Circa i 900 atleti

L’Asd “Narducci-Cofano” tra le protagoniste dei prossimi campionati italiani di Ciclocross

Il sodalizio presieduto da Antonio Zizzi sarà tra i team italiani che in questo week end, 12-13 gennaio, si daranno battaglia a colpi di pedalate sul circuito dell’Idroscalo in zona Forlanini a Milano

Tornei
Fasano sabato 12 gennaio 2019
di La Redazione
Asd “Narducci-Cofano”
Asd “Narducci-Cofano” © n.c.

L’Asd “A. Narducci – Edil L. Cofano” tra le protagoniste dei prossimi campionati italiani di Ciclocross.

Il sodalizio presieduto da Antonio Zizzi sarà tra i team italiani che in questo week end, 12-13 gennaio, si daranno battaglia a colpi di pedalate sul circuito dell’Idroscalo in zona Forlanini a Milano.

Non solo attivi in pista ma anche fuori. Memori della perfetta organizzazione messa in atto dalla Narducci per i campionati che si svolsero nel gennaio 2015 a Pezze di Greco, il ‘Selle Italia Guerciotti Elité’, organizzatore dell’evento, ha chiesto ausilio agli esperti pezzaioli Vito Di Tano e Piero Laghezza, già a Milano da giorni, per entrare a far parte della macchina organizzativa.

«Un riconoscimento non solo per i due protagonisti – ha evidenziato il presidente Zizzi prima della partenza – ma anche per tutta l’associazione sportiva».

La manifestazione prenderà il via nella mattinata di quest’oggi, 12 gennaio, e si concluderà con la gara ‘Elité Maschile’ nel pomeriggio di domenica.

Tra i circa i 900 atleti, suddivisi nelle rispettive categorie, giunti da ogni angolo d’Italia saranno presenti alla competizione anche alcuni atleti portabandiera dei colori della società pezzaiola: Roberto Semeraro, Ernesto Angelini, Biagio Palmisano e Domenico Giannoccaro.

Esordio con la nuova maglia, invece, per Daniele Pugliese, cresciuto sportivamente e ormai ex della squadra pezzaiola, che proverà a confermare quanto di buono fatto a Roma nel corso del ‘Giro d’Italia’ riservato alla categoria Juniores; risultato che ha permesso al giovane fasanese di entrare nei top 10 della categoria.

Lascia il tuo commento
commenti