La scuderia Egnatia corse è già al lavoro

Novità regolamentari di peso per la 63esima edizione della Coppa Selva di Fasano

La cronoscalata automobilistica che si terrà il 10 aprile 2022 con validità Civm e Tivm Sud

Tornei
Fasano giovedì 20 gennaio 2022
di La Redazione
Le foto dei partecipanti alla 57° Coppa Selva di Fasano
Le foto dei partecipanti alla 57° Coppa Selva di Fasano © FasanoLive

Non poche saranno le novità regolamentari per la nuova edizione della cronoscalata automobilistica Coppa Selva di Fasano, ma di certo il fascino delle auto da competizione lungo i tornanti che portano da Fasano alla Selva resterà immutato. L’appuntamento per la 63esima edizione della Coppa Selva di Fasano è confermato per il 10 aprile 2022, prova valida per il Civm e per il Tivm Sud. La scuderia Egnatia corse è già al lavoro per riportare agli antichi splendori una delle gare più longeve del panorama nazionale delle cronoscalate.

Le ultime modifiche al regolamento del campionato italiano velocità della montagna hanno stabilito di ammettere alla competizione tricolore esclusivamente le seguenti vetture, conformi al RDS Velocità in Salita: E2SC, E2SS, E2SH >2000 cm3, GT, CN, N (da 1601 cm3 a 2000 cm3, da 2001 cm3 a 3000 cm3, >3000 cm3), A (da 1601 cm3 a 2000 cm3, da 2001 cm3 a 3000 cm3, >3000 cm3), Racing Start, Plus, Cup, E1 (da 1401 cm3 a 1600 cm3, da 1601 cm3 a 2000 cm3, da 2001 cm3 a 3000 cm3, >3000 cm3, 1.6T). Sono, di fatto, tagliate fuori le classi N 1400, N 1600, A 1400, A 1600, E1 Italia ed il Gruppo S2H fino a 2000 cm3. Nello specifico le vetture inserite in precedenza nella N 1400, N 1600, A 1400 e A 1600 per partecipare devono adeguare i propri mezzi alle norme Prod E e Prod S, pur non concorrendo per nessun titolo, ma solo inserite nel Tivm. Novità di peso da non sottovalutare proprio in vista del ritorno della Coppa Selva di Fasano alla validità di Civm, così come emerso nel recente incontro online tenuto a dicembre tra gli organizzatori delle cronoscalate titolare per partecipare all’Italiano della salita.

È partito, quindi, il conto alla rovescia per la 63esima edizione di una Coppa Selva di Fasano in programma il 10 aprile prossimo con non poche novità a livello regolamentare che di certo infiammeranno l’attesa.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Alessandro ha scritto il 20 gennaio 2022 alle 08:46 :

    Avete rotto le scatole con questa pagliacciata per contrabbandieri con la 5 a elementare che blocca una città per tre giorni. Basta abolitela! Rispondi a Alessandro