Termina 30-20

Vittoria ieri per l’Acqua & Sapone Junior Fasano contro l’Alperia Merano

Superato al termine di una prova magistrale nel match valido per la 12^giornata della Serie A Beretta

Pallamano
Fasano domenica 22 novembre 2020
di La Redazione
Acqua & Sapone Junior Fasano
Acqua & Sapone Junior Fasano © n.c.

Terza vittoria consecutiva per l’Acqua & Sapone Junior Fasano, vittoriosa ieri sera nella palestra Zizzi per 30-20 contro il Merano, superato al termine di una prova magistrale nel match valido per la 12^giornata della Serie A Beretta.

Particolarmente devastante l’avvio di gara della formazione fasanese, la quale con grinta, determinazione e concentrazione staccava immediatamente gli ospiti, praticamente mai in partita e già sotto di 5 reti dopo 8’ (6-1). Forti di un’esemplare fase difensiva, guidata tra i pali dall’eterno Vito Fovio, e letali in avanti sia nelle ripartenze che negli attacchi organizzati, Albin Jarlstam e compagni martellavano senza soluzione di continuità gli storditi avversari, allungando costantemente e chiudendo sul 18-6 una prima frazione in cui risulta complicato trovare il migliore in campo tra i padroni di casa.

Nelle fasi iniziali della ripresa il team biancazzurro, nell’occasione in maglia giallo fluo, toccava il + 13 (19-6 al 33’, massimo vantaggio), gestendo senza particolari patemi il resto dell’incontro. Il Merano infatti non rientrava mai in gara, con il minimo distacco, comunque di nove reti, registrato sul 21-12 del 42’). Con il risultato in ghiaccio, ampio spazio veniva concesso da ambedue gli allenatori a tutti i giovanissimi a referto, tra i quali si distingueva il portiere classe 2003 Simone Sibilio, autore di un paio di interventi pregevoli nei minuti conclusivi di una contesa che si concludeva sul 30-20.

Terminato al meglio il ciclo di tre match consecutivi disputati nell’arco di una settimana, il gruppo capitanato da Flavio Messina tornerà in campo sabato prossimo affrontando in trasferta il Cingoli, galvanizzato dalla vittoria esterna conseguita ieri a Siracusa.

<<Sono molto contento di questo successo – dichiara il tecnico della Junior Francesco Ancona – ed in particolar modo sono decisamente soddisfatto dall’approccio mentale alla partita dei ragazzi, scesi in campo con il piglio giusto nonostante venissimo da due intense e vittoriose sfide ravvicinate. Per una squadra giovane come la nostra occorre pazienza e tempo per esprimersi al meglio, ma stiamo iniziando a raccogliere i meritati frutti del lavoro negli allenamenti. Dobbiamo continuare su questa strada senza mai abbassare la guardia, con la testa che deve essere rivolta alle prossime gare molto importanti in ottica salvezza, a partire dallo scontro diretto del prossimo turno a Cingoli>>.

Tabellino

Acqua & Sapone Junior Fasano-Alperia Merano: 30-20 (18-6 p.t.)

Acqua & Sapone Junior Fasano: Angiolini 4, Beharevic, Boggia, T. De Angelis 2, A. De Angelis 2, Fovio, Franceschetti 5, Grassi 1, Jarlstam 5, Messina 1, Notarangelo 2, Pignatelli 3, Pinto, Pugliese 5, Savino, Sibilio. All.: Francesco Ancona.

Alperia Merano: Christanell, Durnwalder 1, F. Freund 2, Gai 2, Glisic 2, Iachemet 2, Martelli, Meletti, Nocelli 1, Petricevic, L. Pranter 1, M. Pranter 1, Romei 1, L. Stricker 5, A. Stricker 1, Visentin 1. All.: Juergen Prantner.

Arbitri: Carrino - Pellegrino.

Risultati 12^ giornata: Siracusa-Cingoli 27-32, Fondi-Bressanone 21-25, Conversano- Appiano 28-25, Acqua & Sapone Junior Fasano – Merano 30-20. Ha riposato il Cassano Magnago. Rinviate Trieste-Molteno, Sassari-Pressano e Siena-Bolzano.

Classifica: Conversano 18 (10), Sassari 17 (9), Bozen 15 (8), Cassano Magnago 12 (9), Siena

11 (7), Trieste 10 (9), Appiano 10 (12), Pressano 8 (6), Acqua & Sapone Junior Fasano 8

(10), Merano 7 (8), Brixen 6 (8), Cingoli 5 (9), Fondi 4 (10), Siracusa 3 (11), Molteno 2 (10). Tra parentesi le gare disputate.

Prossimo turno (13^ giornata – 28/11): Bolzano-Trieste, Cingoli-Fasano, Bressanone- Siracusa, Conversano-Sassari, Appiano-Cassano Magnago, Merano-Fondi, Pressano- Siena, Riposerà il Molteno. (Il 25/11 si disputerà invece il recupero dell’8^ giornata Bressanone-Merano).

Lascia il tuo commento
commenti