Con il punteggio di 32-34

Vittoria del Brixen contro la Junior Fasano

Una gara vibrante e divertente valida per la 5^ giornata di campionato

Pallamano
Fasano martedì 08 ottobre 2019
di La Redazione
Junior Fasano-Brixen: 32-34
Junior Fasano-Brixen: 32-34 © n.c.

Si è conclusa con la vittoria per 32-34 del Brixen la sfida tra la Junior Fasano e la compagine alto-atesina, che ha espugnato la palestra Zizzi al termine di una gara vibrante e divertente valida per la 5^ giornata di campionato. Decisi i passi in avanti della formazione biancazzurra, soprattutto rispetto alla sconfitta maturata nel precedente turno a Cassano Magnago, che comunque continua a mostrare i pregi ma anche i difetti di una rosa giovanissima, superata sulla distanza dalla più esperta squadra ospite.

Ottimo era stato l’avvio di partita a ritmi elevati di Flavio Messina e compagni, avanti all’11 sul +3 (8-5) grazie anche ad un break di 4-0 che ribaltava l’iniziale vantaggio avversario. Il Brixen reagiva nella seconda parte della frazione, sfruttando un break di 6-0 e portandosi sul 9-12, con il gap che cresceva ulteriormente nelle fasi conclusive del primo tempo, chiuso sul 14-20. Il momento infelice della Junior terminava all’intervallo negli spogliatoi, dal quale i biancazzurri ne uscivano rinvigoriti tanto da rimontare lo svantaggio dei sei lunghezze, e da agguantare gli altoatesini al 15’ sul 24-24 nel visibilio di una “caldissima” palestra Zizzi. L’ottima partenza nella ripresa ed i conseguenti ritmi vertiginosi sottraevano però energie e lucidità agli atleti fasanesi che, commettendo qualche errore di troppo sia sul fronte offensivo che sul fronte difensivo, permettevano al club brissinese in seguito di staccare ulteriormente e definitivamente nel punteggio i padroni di casa (25-29 a 9’ dal termine). Nel finale di gara la Junior provava con insistenza a ridurre nuovamente lo scarto, cercando almeno il pareggio, ma il Brixen non senza difficoltà resisteva agli ultimi assalti dei locali, chiudendo il match sul 32-34.

Il prossimo impegno per i biancazzurri è ora previsto per sabato prossimo, 12 ottobre, alle 18 in casa della capolista Siena.

«Abbiamo avuto un approccio all’incontro molto positivo – ha dichiarato a fine partita il tecnico fasanese Francesco Ancona – ma una serie di errori grossolani soprattutto a tu per tu con il portiere ospite hanno cambiato l’inerzia della partita. I ragazzi però sono comunque da elogiare per l’impegno, per l’aver disputato un incontro ad alta intensità e per la reazione messa in campo in avvio di ripresa, quando abbiamo rimontato sei goal di svantaggio. Alla fine, ha prevalso ugualmente il Brixen, che ha nella sua rosa atleti di comprovata esperienza, e dispiace per la sconfitta, ma sono contento dei miglioramenti mostrati dalla rosa, che mi fanno ben sperare per il futuro. Sono convinto che siamo sulla strada giusta e che impareremo anche dagli errori commessi oggi, certi delle potenzialità di questo giovane gruppo che fisiologicamente ha ancora delle piccole problematiche quali la carenza di una buona dose di furbizia sportiva fondamentale in alcuni momenti cardine degli incontri».

Tabellino

Junior Fasano-Brixen: 32-34 (14-20 p.t.)

Junior Fasano: Pavani, De Leonardis, P. De Santis 1, Angiolini 6, Angeloni, G. Gallo, Pugliese 4, Palmisano, Notarangelo, Messina, L. De Santis 7, Errico, Beharevic 3, Pignatelli 1, Bargelli 10, Sibilio. All.: Francesco Ancona.

Brixen: Pfattner, Di Giulio 6, Hirber 3, Brugger, Dorfmann, Wieland, Wierer, Penn 1, Basic 7, Lazarevic 5, Muhlogger, Mitterutzner 3, Cutura Medic 5, Schatzer 4. All.: Rudolf Neuner. (Cutura).

Arbitri: Amendolagine - Potenza.

Il quadro completo del 5° turno di campionato Conversano-Cassano Magnago 25-23, Gaeta-Siena 23-37, Fondi-Trieste 24-22, Sassari-Eppan 31-27, Bozen-Pressano 27-22, Junior Fasano-Brixen 32-34, Cologne-Merano 29-28.

Classifica: Siena 10, Conversano 8, Cassano Magano 7, Bolzano, Merano, Bozen e Brixen 6, Sassari 5, Junior Fasano e Cologne 4, Pressano 3, Trieste e Gaeta 2, Eppan 1.

Prossimo turno: Siena-Junior Fasano, Bolzano-Gaeta, Eppan-Merano, Brixen-Fondi, Trieste-Sassari, Pressano-Conversano, Cassano Magnago-Cologne.

Lascia il tuo commento
commenti