Per 27-20

Sconfitta per l’Acqua & Sapone Junior Fasano contro il Fondi

«Abbiamo pagato in maniera eccessiva questo pesante ciclo di gare ravvicinate», dichiara il tecnico biancazzurro

Pallamano
Fasano martedì 19 febbraio 2019
di La Redazione
Acqua & Sapone Junior Fasano
Acqua & Sapone Junior Fasano © n.c.

Mai in partita nel posticipo di Fondi l’Acqua & Sapone Junior Fasano, fiaccata dal tour de force che l'ha vista impegnata in ben cinque gare nel giro di quindici giorni, e ieri sconfitta per 27-20 dal team laziale. Match in salita sin dall'avvio per Flavio Messina e compagni, sotto di 3 lunghezze già dopo 6' (5-2), con i padroni di casa che allungavano ulteriormente nei frangenti successivi, chiudendo la prima frazione sul 14-8. I ragazzi allenati da Francesco Ancona provavano a reagire nei primi minuti della ripresa con un mini-break di 2-0, ma l'immediata reazione del Fondi spingeva i locali fino al +9 (25-16 al 52'). Nei minuti conclusivi il team campione d'Italia in carica provava con un ultimo colpo di coda a rientrare in partita, tentativo vanificato dalla compagine fondana che concludeva l’incontro sul 27-20. Sconfitta da dimenticare in fretta per l’Acqua Junior Fasano, che torna a -3 dal Cassano Magnago e non può più permettersi di sbagliare in ottica Play-Off, con i prossimi giorni da sfruttare al meglio per recuperare energie fisiche e mentali e per presentarsi al meglio alla sfida casalinga di sabato prossimo contro il Siena.

«Abbiamo pagato in maniera eccessiva questo pesante ciclo di gare ravvicinate – dichiara il tecnico biancazzurro – e abbiamo inoltre avuto un pessimo approccio alla partita che ci ha condizionato notevolmente. Non c’è comunque tempo per recriminare, sabato ci aspetta una partita ormai decisiva e difficilissima contro il Siena in casa, e bisogna vincere a tutti i costi per continuare a sperare nell’aggancio alla quarta posizione».

Tabellino

Fondi– Acqua & Sapone Junior Fasano: 27-20 (14-8 p.t.)

Fondi: Crosara, Soliani, Nardin 5, Travar 5, Leal 5, Rosso 5, Conte, Dall’Aglio 3, Iballi 1, Pola 1, D’Ettorre 3, Mangiocca, Pinto, Di Prisco, Macera, Morreale. All.: Giacinto De Santis.

Acqua & Sapone Junior Fasano: Fovio, Messina 2, De Santis 1, Radovcic 2, Venturi 4, Corcione, Angiolini 3, Pugliese, Bargelli, Bronzo 3, Donoso 2, Knezevic 3, Notarangelo, Palmisano, Vinci, Gallo. All.: Francesco Ancona.

Arbitri: Cosenza-Schiavone.

Risultati della 5^ giornata di ritorno: Cingoli-Pressano 20-25, Siena-Conversano 29-34, Trieste-Gaeta 21-22, Bressanone-Bologna 30-19, Bolzano-Merano 21-21, Cassano Magnago-Cologne 18-14, Fondi – Acqua & Sapone Junior Fasano 27-20.

Classifica: Bolzano 32, Pressano 29, Conversano 27, Cassano Magnago 24, Acqua & Sapone Junior Fasano 21, Trieste 17, Bressanone 16, Fondi, Merano e Siena 15, Cologne 13, Gaeta 12, Cingoli 10, Bologna 6.

Prossimo turno: Gaeta-Fondi, Conversano-Pressano, Merano-Trieste, BressanoneBolzano, Acqua & Sapone Junior Fasano-Siena, Cologne-Cingoli, Bologna-Cassano Magnago.

Lascia il tuo commento
commenti