Termina 23-26

Vittoria contro il Bressanone: Secondo successo consecutivo per l’Acqua & Sapone Junior Fasano

«Abbiamo portato a casa due punti fondamentali per la corsa ai Play-Off», dichiara il tecnico Francesco Ancona

Pallamano
Fasano venerdì 15 febbraio 2019
di La Redazione
Bressanone – Acqua & Sapone Junior Fasano: 23-26
Bressanone – Acqua & Sapone Junior Fasano: 23-26 © n.c.

Secondo successo consecutivo per l’Acqua & Sapone Junior Fasano, che toglie l’asterisco dalla classifica vincendo mercoledì 13 febbraio il recupero della 1^giornata di ritorno in casa del Bressanone, sconfitto per 26-23, e si ritrova ad una sola lunghezza dalla zona Play-Off.

Più che equilibrata la prima parte del match, che dopo il 3-1 dell’avvio in favore di Flavio Messina e compagni, viaggiava perlopiù sui binari della parità (5-5 al 10’, 9-9 al 21’), con gli ospiti che allungavano nei frangenti conclusivi della frazione sino all’ 14-11 dell’intervallo. La fase iniziale della ripresa si rivelava invece positiva per il team alto-atesino, che impattava al 7’ (15-15), ma subiva in seguito l’immediata reazione dei campioni d’Italia in carica, che con un break di 4-0 si riportavano a distanza di sicurezza (19-15 al 15’).

Grazie anche alla magistrale prestazione di Vito Fovio (tra i tanti interventi anche ben cinque “sette metri” neutralizzati), ed alla buona vena offensiva di Marko Knezevic (otto reti il bottino finale per lui), la compagine biancazzurra allungava sino al +5 (26-21 al 28’ il massimo vantaggio), chiudendo infine la contesa sul 26-23. Riagganciato il treno per la lotta allo Scudetto, il cammino dell’Acqua & Sapone Junior Fasano proseguirà domenica a Fondi (diretta tv su Sportitalia alle 17.15), con la trasferta laziale che concluderà l’intenso tour de force che ha visto il club fasanese impegnato in ben cinque gare nel giro di quindici giorni.

«Abbiamo portato a casa due punti fondamentali per la corsa ai Play-Off – dichiara il tecnico Francesco Ancona – ma soprattutto sono molto soddisfatto perché abbiamo avuto un ottimo approccio all’incontro, imponendo il nostro gioco. La squadra cresce e questa è indubbiamente la cosa più importante visti gli impegni che ci aspettano nel futuro immediato, a partire dall’insidiosa trasferta di domenica a Fondi, dove come sempre occorrerà dare il massimo per tornare a casa con l’intera posta in palio».

Tabellino

Bressanone – Acqua & Sapone Junior Fasano: 23-26 (11-14 p.t.) Bressanone: Pfattner, Mischi, Nenadic 5, Crespo 4, Castro 5, Dorfmann 1, Wieland 1, Brugger, Ranalter, Basic 4, Muhlogger, Mitterutzner, Puntaier, Sader 1, Tedesco 2. All.: Rene Kramer.

Acqua & Sapone Junior Fasano: Corcione, De Santis, Angiolini 1, Bronzo 3, Palmisano, Radovcic 4, Messina 1, Fovio, Bargelli 1, Knezevic 8, Donoso 4, Venturi 4. All.: Francesco Ancona.

Arbitri: Di Domenico-Fornasier.

Classifica: Bolzano 31, Pressano 27, Conversano 25, Cassano Magnago 22, Acqua & Sapone Junior Fasano 21, Trieste 17, Siena 15, Bressanone e Merano 14, Fondi e Cologne 13, Cingoli 10, Gaeta 10, Bologna 6.

Lascia il tuo commento
commenti