Termina 24-21

Sconfitto il Trieste, vittoria per l’Acqua & Sapone Junior Fasano

Primo impegno del 2019 e prima vittoria per i ragazzi allenati da Francesco Ancona

Pallamano
Fasano lunedì 28 gennaio 2019
di La Redazione
Sconfitto il Trieste, vittoria per l’Acqua & Sapone Junior Fasano
Sconfitto il Trieste, vittoria per l’Acqua & Sapone Junior Fasano © n.c.

Primo impegno del 2019 e prima vittoria per l’Acqua & Sapone Junior Fasano, vittoriosa ieri sul Trieste per 24-21 in conclusione di una sfida a lungo equilibrata. Partenza del match favorevole ai padroni di casa, che si portavano sul 2-0 per poi essere prontamente raggiunti e superati dagli ospiti, avanti sul 5-4 al 14’ e sul +2 al 20’ (6-8) con l’allungo ulteriore della formazione giuliana che veniva vanificato dagli interventi decisivi tra i pali di Matteo Palmisano, subentrato ad un dolorante Vito Fovio. Chiusa la prima frazione in svantaggio di una rete sul 9-10, la compagine biancazzurra riusciva a metà ripresa a piazzare il primo importante break, portandosi sul +3 (16-13 al 15’), per poi aumentare ulteriormente il gap sul Trieste, stordito dal miglioramento dei meccanismi di gioco dei ragazzi allenati da Francesco Ancona, che iniziavano a togliersi di dosso la ruggine frutto della lunga sosta. Giunto sino al -7 (23-16 al 23’), il team alabardato rendeva nei minuti conclusivi meno amaro il passivo, con l’incontro che terminava tra gli applausi della palestra Zizzi sul 24-21 a favore di Flavio Messina e compagni, attesi sabato prossimo dall’ostica trasferta di Bolzano, gara che darà anche inizio all’intenso tour de force che vedrà i campioni d’Italia in carica affrontare cinque partite in quindici giorni.

«Siamo partiti molto contratti nel primo tempo – dichiara il tecnico Francesco Ancona – ma sono contento che nella ripresa siamo andati nella giusta direzione, imponendo il nostro gioco. Abbiamo margini importanti di crescita ed ora, guardando il lato positivo delle numerose partite che ci aspettano nelle prossime due settimane, ne potremo approfittare per dare continuità al nostro modo di giocare».

Tabellino: Acqua & Sapone Junior Fasano-Pallamano Trieste: 24-21 (9-10 pt.)

Acqua & Sapone Junior Fasano: Fovio, Vinci, Palmisano, Radovcic 6, Venturi 2, Corcione, Angiolini 3, Pugliese 4, Bargelli 3, Bronzo, Gallo, Notarangelo, Donoso 1, Knezevic 5, De Santis, Messina. All. Francesco Ancona.

Pallamano Trieste: Doronzo, Modrusan, Milovanovic, Ivic 1, Radojkovic, Lekovic 5, Hrovatin 3, Muran, Pernic 6, Di Nardo, Carpanese, Dovgan 2, Allia, Visentin 4, Sandrin, Sodomaco. All. Peter Pucelj.

Arbitri: Pietraforte-Romana.

Gli altri risultati delle 2^ giornata di ritorno: Gaeta-Bologna 28-26, Cingoli-Fondi 27-22, Conversano-Bressanone 32-21, Siena-Bolzano 20-36, Pressano-Cassano Magnago 26-25, Cologne-Merano 22-19.

Classifica: Bolzano 27, Pressano 23, Cassano Magnago 22, Conversano 21, Acqua & Sapone Junior Fasano* 16, Siena 14, Trieste e Fondi 13, Bressanone** 12, Merano** 11, Gaeta 10, Cingoli 9, Bologna 4. *Due partite da recuperare, **Una partita da recuperare.

Lascia il tuo commento
commenti