Termina 30-20

Pesante sconfitta per l’Acqua & Sapone Junior Fasano contro il Pressano

La formazione fasanese probabilmente ancora alle prese con le scorie psicologiche del derby perso all’ultimo istante sabato scorso

Pallamano
Fasano venerdì 30 novembre 2018
di La Redazione
Acqua & Sapone Junior Fasano
Acqua & Sapone Junior Fasano © http://www.juniorfasano.it

Si è concluso con la pesante sconfitta per 30-20 il recupero dell’8^ giornata tra il Pressano e l’Acqua & Sapone Junior Fasano, probabilmente ancora alle prese con le scorie psicologiche del derby perso all’ultimo istante sabato scorso.

La formazione trentina prendeva in mano il match sin dall’avvio, portandosi sul 3-0, ma nella prima fase dell’incontro Flavio Messina e compagni restavano in partita, con il punteggio che al 18’ vedeva i locali in vantaggio per 8-7. Nel finale di frazione però la compagine giallonera riusciva a piazzare un importante allungo, chiudendo i primi 30’ avanti sul 16-11, e proseguendo con tale andamento anche nella ripresa, quando il team pugliese, completamente irriconoscibile, riusciva a realizzare solo due reti in quasi 24’, sprofondando fino al 27-14. Nei minuti conclusivi il passivo veniva reso leggermente meno amaro dalla squadra biancazzurra, con la sfida del PaLavis che ci concludeva sul 30-20 a favore del Pressano, avversario anche nella gara di Supercoppa in programma a Salerno il 23 dicembre.

Nella circostanza occorrerà una prestazione completamente diversa per i campioni d’Italia in carica, i quali al contempo non potranno permettersi ulteriori passi falsi in campionato, con il prossimo impegno previsto per sabato, quando alla palestra Zizzi giungerà il Gaeta.

Tabellino

Pressano – Acqua & Sapone Junior Fasano: 30-20 (16-11 pt.)

Pressano: Facchinelli, Dallago 6, Chistè 2, M. Moser, Bolognani 1, Dedovic 4, D’Antino 5, Di Maggio 6, Sontacchi, Fadanelli, Giongo, Sampaolo, Alessandrini 1, Argentin 3, Folgheraiter 1, Moser N. 1. All.: Branko Dumnic.

Acqua & Sapone Junior Fasano: Corcione, Angiolini 1, Notarangelo 1, Bronzo 1, Radovcic 2, Messina 3, Fovio, Bergelli, Knezevic 7, Pugliese 1, Vinci, Donoso 1, Venturi 3. All.: Francesco Ancona.

Arbitri: Cardone-Cardone.

Classifica: Bolzano 17, Cassano Magnago 14, Conversano 13, Pressano* 11, Trieste, Fondi e Bressanone 9, Acqua & Sapone Junior Fasano, Siena e Cologne 8, Merano 7, Gaeta* 5, Cingoli 4, Bologna 2. * Una partita in meno.

Lascia il tuo commento
commenti