Serie A Beretta

Scontro al vertice a Sassari per la Junior Fasano

Domani alle ore 18.30

Pallamano
Fasano venerdì 26 novembre 2021
di La Redazione
Junior Fasano
Junior Fasano © Leonardo Vinci

Tutto pronto per la trasferta di Sassari in casa Junior Fasano, la cui compagine, capolista della Serie A Beretta, affronterà alle 18.30 di sabato 27 novembre una delle due più immediate inseguitrici nella gara più attesa della 10^ giornata.            

L’incontro in terra sarda si preannuncia ostico ma al contempo entusiasmante per Flavio Messina e compagni, i quali, dopo aver già strappato il pass per le Final Eight di Coppa Italia, hanno l’occasione per tenere a distanza il forte team allenato dall’ex biancazzurro Pippo Kokuca, allestito per centrare gli obiettivi più importanti, e capace di ben figurare anche fuori dai confini nazionali nella EHF European Cup.           
Al già competitivo organico schierato nella scorsa stagione (tra i quali è opportuno citare Luis Allan Pereira e Bruno Brzic), si sono infatti aggiunti in estate atleti di spicco come Leonardo Facundo Querìn, Jakov Vrdoljak, Alessandro Leban, Umberto Bronzo, Raul Bargelli e Damir Halilković, rendendo il Sassari la principale favorita per lo scudetto insieme ai campioni in carica del Conversano.  
Nessun timore reverenziale in ogni caso tra le file della Junior, con il tecnico Francesco Ancona che dichiara:

«Ci aspetta una partita molto difficile, con la compagine sarda costruita per vincere tutto in Italia, ma noi abbiamo lavorato bene e affronteremo questa gara, come tutte le altre, cercando di dare il meglio di noi stessi».

La sfida, che sarà trasmessa come sempre in diretta streaming gratuita sul portale ElevenSports (accessibile praticamente con ogni tipologia di dispositivo), sarà arbitrata dai sig.ri Stefano Riello e Niccolò Panetta.              
Completano il quadro del 10° turno della Serie A Beretta le partite Rubiera-Trieste, Carpi-Bolzano, Cassano Magnago-Siracusa, Bressanone-Appiano e Conversano-Pressano (rinviata all’8 dicembre a causa del concomitante impegno in European Cup della formazione barese, la quale sfiderà nel Round 3 il Nærbø, che ha eliminato nel precedente turno proprio il Sassari). Riposerà invece il Merano.

Lascia il tuo commento
commenti