Nella serata di ieri

Junior Fasano vittoriosa sul Pressano

Quarto successo in altrettante gare e vetta solitaria della classifica per la compagine fasanese

Pallamano
Fasano domenica 03 ottobre 2021
di La Redazione
Junior Fasano
Junior Fasano © Leonardo Vinci

Quarto successo in altrettante gare e vetta solitaria della classifica per la Junior Fasano, vittoriosa nella serata di ieri sul Pressano per 29-24 al termine di una sfida dai due volti.
Equilibratissima infatti la frazione d’avvio, contraddistinta da ritmi elevati e difese intense, con le due squadre che procedevano a braccetto (2-2 al 5’, 4-4 al 9’), fino al primo mini break biancazzurro (7-5 al 18’). Nuova parità al 22’ (9-9), con gli ospiti che mettevano la testa avanti sul 12-13 del 28’, per poi essere raggiunti da Flavio Messina e compagni, i quali prima di rientrare negli spogliatoi all’intervallo siglavano la rete del 14-14, al culmine di 60’’ sportivamente infuocati che lasciavano presagire una seconda frazione altrettanto combattuta.
Tale scenario però non si verificava a causa del feroce e determinato ritorno in campo della Junior, che in principio di ripresa piazzava un devastante parziale di 8-1 (22-15 al 41’) che di fatto annichiliva il Pressano, stordito ed incapace di reagire alla frizzante manovra fasanese, efficace su entrambi i fronti del gioco. Il vantaggio di Vito Fovio e compagni, spinti anche dal caloroso tifo della Palestra Zizzi, toccava il +8 al 52’ (28-20), con la compagine trentina che nei minuti conclusivi riusciva solamente a rendere meno amaro il punteggio di una contesa che terminava sul 29-24.          
Forte di questo inizio di Serie A Beretta a punteggio pieno, il team biancazzurro giunge alla prima pausa stagionale in testa alla graduatoria, con il ritorno in campo fissato per il 16 ottobre con l’ostica trasferta di Appiano sulla Strada del Vino.    
«Ci aspettavamo una partita difficile al cospetto di un grande avversario, e così è stata – dichiara il tecnico Francesco Ancona – soprattutto nel primo tempo quando il Pressano è stato bravo ad impedirci di trovare il nostro consueto ritmo. Nella ripresa poi siamo riusciti nel nostro intento con un approccio ottimale, ed abbiamo portato a casa due punti importantissimi. Abbiamo iniziato questo campionato molto equilibrato esattamente come volevamo, ed ora approfitteremo di questa pausa per completare il recupero di Notarangelo e Pinto e per presentarci al meglio alla difficile gara in casa dell’Appiano, contro cui tornerà anche Beharevic che ha scontato la sua squalifica».

Tabellino

Junior Fasano-Pressano 29-24 (14-14 p.t.)

Junior Fasano: Sibilio, Grassi 1, Angiolini 4, Angeloni 1, Boggia, Sperti 8, Pugliese 5, Notarangelo, Messina 1, Fovio, Franceschetti 3, Vinci, Hjortenbo, Pinto, Jarlstam 6. All.: Francesco Ancona.

Pressano: Facchinelli, Chistè, M. Moser, Alberino 8, D. Sontacchi, Giongo, G. Sontacchi 1, Jansson 4, Folgheralter 3, N. Moser (2), Iachemet 3, Loizos 1, Gazzini 2. All.: Alessandro Fusina.

Arbitri: Dionisi-Maccarone.

Risultati del 4° turno: Sassari-Carpi 28-19, Siracusa-Trieste 19-25, Cassano Magnago-Bolzano 25-23, Bressanone-Conversano 23-22, Junior Fasano-Pressano 29-24, Merano-Appiano 31-30. Ha riposato il Rubiera.

Classifica: Junior Fasano 8, Sassari*, Conversano, Bressanone e Merano 6, Appiano 4, Pressano* e Bolzano 3, Trieste*. Rubiera* e Cassano Magnago 2, Carpi e Siracusa 0. *Riposo già effettuato (una gara in meno).

Prossimo turno (16/10): Carpi-Cassano Magnago, Bolzano-Merano, Trieste-Bressanone, Appiano Junior Fasano, Pressano-Siracusa, Rubiera-Sassari. Riposerà il Conversano.

 

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Fly ha scritto il 03 ottobre 2021 alle 08:36 :

    Alla facciaccia di forza italia che ha sempre tifato contro la junior e contro il palazzetto Rispondi a Fly