Fischio d’inizio al PalaChiarbola fissato per le ore 19

Impegno a Trieste per la Junior Fasano

La terza giornata della Serie A Beretta 2021/22 per la Junior Fasano ha in programma per sabato 25 settembre l’ostica trasferta di Trieste

Pallamano
Fasano venerdì 24 settembre 2021
di La Redazione
Junior Fasano
Junior Fasano © n.c.

La terza giornata della Serie A Beretta 2021/22 per la Junior Fasano ha in programma per sabato 25 settembre l’ostica trasferta di Trieste, con il fischio d’inizio al PalaChiarbola fissato per le ore 19.   

Obiettivo chiaro per la compagine biancazzurra è quello di proseguire con la striscia di risultati positivi avviata nei primi due impegni stagionali contro Rubiera e Carpi, ma occorrerà fare i conti con la formazione allenata da Fredi Radjokovic, rafforzatasi in estate con gli arrivi di Robertino Pagano (ex Junior), Thomas Postogna, Enrico Aldini, Nikola Mitrovic e Lorenzo Nocelli, che si sono aggiunti al già importante roster nel quale figura tra gli altri l’azzurro Gianluca Dapiran.             

 Dopo aver riposato nel primo turno, il team alabardato è stato sconfitto lo scorso weekend all’esordio in casa del Bolzano, e certamente darà tutto per conquistare i primi punti del campionato davanti ai propri sostenitori, aspetto sottolineato dal tecnico fasanese Francesco Ancona: «Affrontiamo un’ottima squadra, che fa del proprio campo un vero e proprio fortino, e che sicuramente troverà energie preziose dai caldi sostenitori triestini, al rientro sugli spalti dopo tanto tempo. Avranno dunque motivazioni solide, ma anche noi, come sempre, giocheremo per vincere e sono certo che i ragazzi daranno il massimo per ottenere i due punti».

La partita, che sarà come di consueto trasmessa in diretta streaming sul portale Eleven Sports, sarà arbitrata dai sig.ri Stefano Riello e Niccolò Panetta.

Completano il quadro di giornata le gare Carpi-Merano, Conversano-Cassano Magnago, Rubiera-Siracusa, Sassari-Bressanone ed Appiano-Bolzano. Riposerà il Pressano.

Lascia il tuo commento
commenti