Si è tenuto nel tardo pomeriggio di lunedì 18 marzo

Formativo e interessante l’incontro su “La Cultural Intelligence nel Calcio” con Guglielmo De Feis

Argomento chiave della conferenza l’analisi delle dieci dimensioni culturali

Calcio
Fasano mercoledì 20 marzo 2019
di La Redazione
l’incontro su “La Cultural Intelligence nel Calcio” con Guglielmo De Feis
l’incontro su “La Cultural Intelligence nel Calcio” con Guglielmo De Feis © n.c.

Si è tenuta nel tardo pomeriggio di lunedì 18 marzo, nella Sala di Rappresentanza del Comune di Fasano, la più che interessante conferenza “La Cultural Intelligence nel Calcio”, organizzata da Il Fasano Siamo Noi unitamente all’U.S. Città di Fasano.

Preziosa presenza centrale dell’evento è stata quella del dott. Guglielmo Maria De Feis, docente presso il Settore Tecnico della Federazione Italiana Giuoco Calcio di Coverciano, il quale, dopo i saluti di rito del sindaco dott. Francesco Zaccaria, e del presidente del sodalizio biancazzurro Ignazio Lovecchio, ha lungamente intrattenuto il pubblico, protagonista attivo della manifestazione.

Argomento chiave della conferenza l’analisi delle dieci dimensioni culturali (identità, autorità, rischio, obiettivi, tempo, comunicazione, stile di vita, regole, espressività e norme sociali) che concorrono a differenziare gli insiemi culturali e che occorre conoscere al meglio per superare le barriere tra i differenti componenti di tali insiemi, migliorandone le possibilità di interazione e la convivenza in contesti condivisi.

Nello specifico il dott. De Feis ha esaminato quanto a tal proposito afferisce al mondo dello sport, e particolarmente a quello del calcio, attingendo riccamente ad una serie di esempi raccolti direttamente nel corso della sua lunga carriera, che lo ha visto protagonista prima come calciatore, ed in seguito come agente FIFA, direttore sportivo ed infine docente.

Particolarmente stimolati i presenti dalla qualità delle argomentazioni che la materia ha introdotto, le quali possono essere approfondite con la lettura del saggio “La Cultural Intelligence nel Calcio – La comunicazione nel rispetto delle differenze culturali”, scritto dallo stesso dott. De Feis e vincitore dell’edizione 2018 del “Premio Nazionale Letteratura del Calcio Antonio Ghirelli”.

L’evento si è concluso infine con il dono della divisa ufficiale dell’U.S. Città di Fasano all’ospite della conferenza da parte del presidente Ignazio Lovecchio in rappresentanza di tutta l’associazione, che dunque prosegue con la sua preziosa attività di formazione, particolarmente importante soprattutto in vista delle sfide future che attendono il sodalizio.

Lascia il tuo commento
commenti