Serie A

Serie A, occhi puntati su Roma-Empoli: convocato il fasanese Semeraro

Il terzino sinistro classe 2001, è stato chiamato per la prima volta alla corte del neotecnico Claudio Ranieri

Calcio
Fasano lunedì 11 marzo 2019
di Enrico Fanizza
Francesco Semeraro
Francesco Semeraro © @instagram

Giocare in Serie A è sicuramente il sogno di tutti coloro che amano il calcio, di tutti coloro che iniziano a calcare i campi provinciali e regionali fin da piccoli, proprio come "Chicco", che questa sera potrà provare l’ebrezza, a soli 17 anni, di prender parte ad un match di Serie A. Quello tra la “sua” Roma, che lotta per un posto in Champions League, e l’Empoli, squadra relegata nei bassifondi della classifica ma in piena lotta per la salvezza.

Il mister Claudio Ranieri, approdato da poco sulla panchina della Roma, deve fare i conti con numerose assenze nella sfida valevole per la 27esima giornata di campionato, dati i vari infortuni e squalifiche, quindi sceglie di portare con sé ben cinque ragazzi della Primavera giallorossa, tra cui il laterale difensivo fasanese Francesco Semeraro, che vestirà la maglia numero 57 per l’occasione.

“La prima convocazione in Serie A, un sogno che si realizza”. Con queste parole, Semeraro, ha voluto festeggiare la sua prima convocazione nella massima serie sul suo profilo Instagram, dove è stato inondato di complimenti da parte di amici e conoscenti.
“Un ragazzo da prendere come esempio, con una vita fatta di sacrifici che lo hanno portato a fare tante conquiste”, queste le parole che si leggono sui social nei confronti di Chicco.

Questa sera quindi, alle ore 20:30, riflettori accessi sullo Stadio “Olimpico” di Roma, dove andrà in scena la sfida tra Roma e Empoli, in cui chissà se il numero 57 giallorosso, riuscirà a trovare spazio nei 90’ di gioco, utile per scrivere una pagina di storia.

Lascia il tuo commento
commenti