Bs Soccer Team Fasano

L’Erasmus del calcio: la BS Fasano in giro per il mondo

Numerosi atleti della scuola calcio stanno partecipando a manifestazioni di spessore in prestito a squadre blasonate

Calcio
Fasano domenica 03 marzo 2019
di La Redazione
la BS Fasano in giro per il mondo
la BS Fasano in giro per il mondo © n.c.

Sono numerosi i piccoli atleti tesserati della Bs Soccer Team Fasano in giro per l’Italia e per il mondo nelle numerose manifestazioni giovanili che li vedono protagonisti anche con maglie prestigiose con la formula del prestito. I ragazzi della Bs Soccer non sono nuovi a queste esperienze importanti di vita: già lo scorso anno una nostra rappresentativa era stata impegnata in Finlandia con una selezione della Viesse sport in un Mundialito di categoria internazionale.

Quest’anno è toccato ad Alessandro Angelini e Piero Giannoccaro mandati in prestito nella selezione Puglia della Levante Azzurro Bari, per partecipare all’ Under 13 Dubai International Football Cup, ospitata nella città degli Emirati Arabi Uniti dal 13 al 17 febbraio scorso. Un torneo che li ha visti protagonisti fino agli ottavi di finale, contro la Juventus, e nel torneo “silver” fino alla finale persa ai rigori conto gli egiziani dell’Al Ahly.

I due ragazzi continuano a rappresentare con orgoglio la nostra società anche nel Centro Federale Territoriale di Ceglie Messapica dove, insieme ai compagni di rosa Niccolò Santoro, Daniele Palmisano, Mario Dell’Acqua, Luigi Mazzarano, Gabriele Olivieri e Giuseppe Vinci, si recano settimanalmente per vestire la maglia azzurra allenandosi con il format della Figc.

In ambito nazionale è in corso di svolgimento il classico Trofeo di Carnevale Under 14 di Gallipoli del Caroli Hotels giunto alla XVI edizione. In prestito, con la maglia del Lecce, il nostro Luigi Mazzarano e, con la maglia della Nick Bari, il giovane Mario Dell’Acqua.

Ma non finisce qui: a giugno saremo rappresentati da Tonino Potenza, classe 2005, nei Clinics Tryout al “Santiago Bernabeu” di Madrid. Il Real Madrid, campione di Spagna record e attuale vincitore della Uefa Champions League, è una delle squadre di calcio più popolari e di maggior successo del mondo.

Con la sua fondazione, la Fundación Real Madrid, la società si impegna in tutto il mondo a favore dei valori sociali e culturali dello sport. E così, la scuola di calcio ufficiale del Real, propaga la filosofia di allenamento della rinomata accademia giovanile del Real Madrid in otto paesi europei organizzando queste selezioni che coinvolgono oltre 15mila partecipanti. I ragazzi, durante le selezioni, sono impegnati in allenamenti fondati sulla metodologia del Real e vengono seguiti da allenatori professionisti che applicano i mezzi e i metodi di allenamento più specialistici per il monitoraggio e la selezione. Tonino ha superato ben due selezioni nazionali e a giugno volerà a Madrid per vivere una grande esperienza.

Nell’ambito dell’Academy Roma, martedì 5 marzo sarà la volta dei 2006 e dei 2009 che si recheranno a Roma, presso il centro sportivo “Giulio Onesti”, per disputare amichevoli con i pari età della As Roma.

Infine, sono in corso di svolgimento gli allenamenti selettivi per le Rappresentative Pugliesi per il Torneo delle Regioni. Sono stati chiamati per i “Giovanissimi” gli atleti Aldo Angelini e Mario Dell’Acqua, mentre per la categoria “Allievi” saranno a disposizione Antonio Villano, Vincenzo Renna e Mattias Colucci.

Mattias Colucci, che in campionato continua a mantenere la testa della classifica capocannonieri con 16 gol, aiuterà gli Allievi di Mister Mazzarano nelle ultime 3 giornate di campionato a centrare il podio della classifica, mentre i Giovanissimi di Mister Semeraro, saldamente in testa alla classifica da qualche settimana dovranno resistere agli assalti delle inseguitrici per regalarsi i play-off di primavera.

Il progetto Bs Soccer Team quindi, come sottolineato nei giorni scorsi in un’intervista radiofonica dal presidente Gianclaudio Semeraro e dal direttore sportivo Paolo Gialluisi continua a crescere anche fuori dal nostro territorio e oltre il campo: sono infatti iniziati i lavori di ampliamento del nuovo centro sportivo fasanese “Bs Sport” che vedrà sorgere, nei prossimi mesi, un nuovo campo regolamentare per il calcio a 11, opera di fondamentale valore per la crescita sociale e sportiva dei ragazzi del territorio che la cittadinanza aspetta ormai da troppi anni.

Lascia il tuo commento
commenti