Tempo di bilanci

Un fine anno da festeggiare per la BS Soccer Team Fasano

Numerosi i successi della scuola calcio fasanese dentro e fuori dal campo

Calcio
Fasano martedì 25 dicembre 2018
di La Redazione
Un fine anno da festeggiare per la BS Soccer Team Fasano
Un fine anno da festeggiare per la BS Soccer Team Fasano © n.c.

Tornano le festività natalizie ed è nuovamente tempo di bilanci in casa BS Soccer Team Fasano, la scuola calcio diretta da mister Gianclaudio Semeraro: un finale del girone d’andata sul podio per entrambe le squadre regionali dei Giovanissimi ed Allievi, che chiudono la metà della stagione rispettivamente al secondo e terzo posto (a 23 punti i primi ed a 21 punti gli allievi).

La prima parte del campionato, infatti, è stata ricca di soddisfazioni per l’armata biancazzurra, capace di imporsi sia in casa che in trasferta, dimostrando sul campo le qualità tecniche e fisiche raggiunte grazie al ricco staff di tecnici professionisti che collaborano con la BS Fasano. Non per ultimo, ad arricchire il carnet degli allenatori fasanesi, si è aggiunto mister Giuseppe Legrottaglie, da anni collaboratore e tecnico della scuola calcio, ora anche qualificato come allenatore Uefa B.

Ma Natale, si sa, è il momento delle feste ed anche la BS Fasano, come ogni buona famiglia che si rispetti, ha avuto l’occasione di riunirsi e celebrare insieme la Natività, con la tradizionale Santa Messa alla chiesa Matrice, seguita dal festoso scambio di auguri con riffa finale all’auditorium del “Salvemini”: centinaia di bambini e ragazzi, accompagnati dalle loro famiglie, si sono ritrovati per tracciare un sunto di questa prima parte della stagione e per festeggiare insieme l’anno che verrà.

«Siamo molto soddisfatti di quanto fatto fino ad ora – commenta il presidente Semeraro – ma per il prossimo anno abbiamo traguardi ancora più importanti da raggiungere. Per ora possiamo dedicare qualche giorno alle famiglie ed è a tutti i genitori ed atleti della nostra scuola calcio che porgo i miei migliori auguri per un sereno Natale e gioioso anno nuovo. Ai miei collaboratori e compagni di avventura, invece, auguro di poter tagliare insieme tutti i traguardi che ci siamo prefissi per questa stagione, puntando sempre più in alto».

Lascia il tuo commento
commenti