Bentornato Vincenzo!

U.S. Città di Fasano, firma un’altra vecchia conoscenza: l’attaccante Vincenzo Richella

Dopo quelli di Corvino e Forbes, si tratta del terzo ritorno nelle ultime ore in maglia biancazzurra e del quarto rinforzo per la stagione 2021/22

Calcio
Fasano giovedì 29 luglio 2021
di La Redazione
l’attaccante Vincenzo Richella
l’attaccante Vincenzo Richella © n.c.

Vincenzo Richella, 27 anni, attaccante, è un nuovo giocatore dell’U.S. Città di Fasano. Dopo quelli di Corvino e Forbes, si tratta del terzo ritorno nelle ultime ore in maglia biancazzurra e del quarto rinforzo per la stagione 2021/22.

Richella, nato a Lecce il 31 marzo 1994, ha già giocato a Fasano per due mezze stagioni: nel campionato di Eccellenza 2017/18 (8 presenze e 3 gol), andando via a dicembre (poi i biancazzurri approdarono in D); e nella seconda parte dell’annata successiva, nella quarta serie nazionale, totalizzando 17 partite con un gol. Nella scorsa stagione ha militato nello Scalea (Eccellenza calabrese), mettendo a segno 3 reti e servendo 7 assist nelle 11 gare giocate. Vanta altre esperienze nel massimo campionato regionale pugliese con le maglie di Avetrana (15 gol in due anni), Virtus Francavilla, Gallipoli e Martina e in serie D per pochi mesi a Brindisi nella stagione 2018/19 (2 reti). Ad inizio carriera, ha esordito con il Foggia in serie C2 (2013/14), bagnando il debutto con un gol. Nel suo curriculum anche 7 centri in 10 gare nell’Eccellenza calabrese 2015/16 con l’Isola Capo Rizzuto, prima di fermarsi per un infortunio, e due campionati in Promozione, a Casarano e Matino.

Attaccante esterno, piede destro, impiegato anche da mezzala e seconda punta, ha uno score di 50 reti segnate. “Preferisco giocare a sinistra – dice – ma mi adatto alle esigenze del mister. Il mio ritorno? Quando il Fasano chiama non puoi che accettare. Arrivo in una società importante, il presidente D’Amico è un vincente e sta allestendo una squadra competitiva”. 

Bentornato Vincenzo!

 

Lascia il tuo commento
commenti