Dopo due anni di militanza nel campionato di Promozione Pugliese

L'ASD Basket Fasano al campionato di Serie D con il nuovo coach Vito Console

Il Campionato Pugliese di Serie D vedrà la partecipazione di 20 squadre, divise in due gironi da 10 formazioni ciascuna

Basket
Fasano lunedì 30 luglio 2018
di La Redazione
L'ASD Basket Fasano al campionato di Serie D con il nuovo coach Vito Console
L'ASD Basket Fasano al campionato di Serie D con il nuovo coach Vito Console © n.c.

A due anni dalla rinuncia alla partecipazione al Campionato di Serie C Silver, conquistata sul campo tre stagioni or sono, l'ASD Basket Fasano, dopo due anni di militanza nel campionato di Promozione Pugliese si iscrive al nuovo campionato di Serie D. Con l'ennesima riformulazione dei campionati, questa volta voluta dal Comitato Regionale Pugliese, che in accordo con diverse società ha deciso formare due giorni di C, uno GOLD e l'altro SILVER, il sodalizio fasanese non ha voluto essere da meno, accettando l'invito dello stesso Comitato regionale ad iscriversi al Campionato Pugliese di Serie D, che vedrà la partecipazione di 20 squadre, divise in due gironi da 10 formazioni ciascuna. Concomitante a tale scelta, la società presieduta dal Presidente Santoro ha deciso di investire ulteriormente sui giovani allenatori pugliesi, scegliendo coach Vito Console come allenatore della prima squadra, che avrà anche competenze sulle leve 2001-2002, che affronteranno il campionato Under 18 regionale.

Coach Console, putignanese di nascita, proviene da tre stagioni alla guida della Murgia Santerano, dove ha conquistato la serie C, vincendo al secondo tentativo il campionato di Serie D. Lo scorso anno con una formazione molto giovane ha ben figurato nel campionato di serie C, battendo formazioni che poi si sarebbero giocate l'accesso alla serie B. Nel suo curriculum, coach Console vanta diverse esperienze a livello giovanile federale: nel 2016 è stato l'allenatore della selezione regionale 2002 pugliese maschile Queste le prime dichiarazioni del nuovo coach dell'ASD Basket Fasano: «Sono molto contento per l'accordo raggiunto con la società locale, perchè presto potrò tornare a fare quello che più amo fare ovvero lavorare su un campo di basket. Per di più lo potrò fare una piazza tradizionalmente appassionata e competente di questo sport».

Dopo il primo incontro ufficiale con la dirigenza e lo staff tecnico fasanese coach Console continua: «Per prima cosa vorrei ringraziare Gianluca Monopoli, Mimmo Cervellera e Luigi Pagnelli, per avermi contattato dopo una stagione complessa come quella scorsa. Spero di ripagare la fiducia che mi stanno accordando per consolidare, a livello tecnico, un progetto a cui stanno lavorando da due anni. Inoltre vorrei ringraziare l'agente-amico Luca Mascarin per aver curato la parte contrattuale».

Coach Console entra nel vivo della stagione in avvenire, mostrando chiari segnali di quello che sarà il filo conduttore della sua guida della settore tecnico. «Fattori decisivi per la mia scelta sono state la passione e l'ambizione che i dirigenti hanno fatto trasparire sin dal primo colloquio. Obiettivo principale per la prossima stagione sarà la crescita di un settore giovanile che dovrà ben presto rifornire la prima squadra di giocatori di alto livello. Nel frattempo proveremo a ben figurare, sin da subito nel campionato di serie D, non facendo mai mancare umiltà, passione e sfrontatezza, provando a giocare un basket di buona qualità e aggressività su entrambe le metà campo. Nessun traguardo prestabilito, ma neanche nessun limite».

Lascia il tuo commento
commenti