La nota politica

Zaccaria replica a Bianchi: «Rancorosi e vergognosi attacchi ai limiti dello sciacallaggio politico»

Le parole del sindaco in risposta alle dichiarazioni di Vito Bianchi inerti i furti nel fasanese

Politica
Fasano mercoledì 29 luglio 2020
di La Redazione
Francesco Zaccaria
Francesco Zaccaria © Giovanni Spagnuolo

«Essere Professore dovrebbe imporre riflessioni all'altezza delle aspettative e non rancorosi e vergognosi attacchi ai limiti dello sciacallaggio politico».

Queste le parole del sindaco di Fasano, Francesco Zaccaria in risposta alle dichiarazioni di Vito Bianchi (leggi QUI).

«La presenza a Fasano della Brigata San Marco ed il notevole potenziamento dei controlli di Carabinieri e Guardia di Finanza non sono affatto "iniziativa prefettizia", come Bianchi falsamente afferma, ma interventi chiesti e ottenuti da me presso il Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza che, cogliendo l’occasione, ringrazio nuovamente. Ho prestato la massima attenzione, altro che "infischiarsene": se Fasano è oggetto di una specifica operazione anti-criminalità delle Forze dell'ordine è proprio perché la nostra Amministrazione lo ha chiesto, visto l'aumento dei casi di furti a domicilio.

Al consigliere Bianchi, inoltre, suggerisco di occuparsi del problema criminalità parlando dell'intero territorio comunale, e non solo e soltanto della Selva perché ci abita. Amministrare significa pensare alla città, avere uno sguardo d'insieme e non l'asettico riferimento al "campanile" di turno.

Questa sarebbe una "lezione" veramente utile»

Lascia il tuo commento
commenti