Un ponte di collaborazione con i paesi baltici

Turismo, l’assessore Cinzia Caroli incontra il console della Lituania

Continua il dialogo nell’ottica della creazione di nuove sinergie turistiche con i paesi baltici

Politica
Fasano giovedì 06 maggio 2021
di La Redazione
l'assessore Cinzia Caroli incontra il console della Lituania
l'assessore Cinzia Caroli incontra il console della Lituania © n.c.

Nuovi percorsi di accoglienza turistica, progettazione di itinerari innovativi e dialogo costante per creare un ponte di collaborazione con i paesi baltici.

Continuano gli incontri tra l’amministrazione Zaccaria e il Consolato della Lituania per progettare forme di sinergia anche alla luce della nuova rotta della compagna aerea Wizz Air, il volo diretto Bari-Vilnius.

Ieri mattina l’assessore al Turismo e alla Cultura, Cinzia Caroli, ha incontrato a Taranto, nella sede del consolato lituano, il console Giuseppe Saracino che era già stato ospite a Fasano nei mesi precedenti.

«Il dialogo intrapreso con il consolato della Lituania – dice il sindaco Francesco Zaccariasi inserisce nella volontà della nostra amministrazione di migliorare l’attrattività turistica dei nostri territori aprendoci alle esigenze dei visitatori internazionali che sempre più spesso scelgono Fasano e la Puglia. Sinergie di questo tipo ci consentiranno di progettare insieme la ripartenza di tutto il comparto turistico, non solo per questa estate, ma in una visione più ampia di futuro, nell’ottica di un’offerta che deve puntare ad essere di qualità sempre crescente».

«È stato un incontro molto fruttuoso - spiega l’assessore Caroliche, sono certa, aprirà interessanti orizzonti di collaborazione con tour operator della Lituania, che in questo momento mostrano grande interesse nei confronti del nostro territorio. La richiesta che proviene da questi popoli, che non vediamo l'ora di accogliere, è quella di poter visitare e vivere la nostra meravigliosa costa, di poter soggiornare in masserie o strutture tipiche, magari con servizi piscina e spa. Insieme al nostro ufficio, che ringrazio, stiamo cercando di offrire percorsi precisi ed estremamente esaustivi sulla base delle richieste che ci pervengono. Sono certa che questa bella collaborazione nata con il console Saracino produrrà molti frutti. L’obiettivo è creare relazioni interessanti che possano avere delle belle ricadute sul nostro territorio e sono certa che sarà così».

Allo studio è anche un possibile gemellaggio tra Fasano e un paese nei pressi Vilnius per il quale l’amministrazione è già al lavoro.

 

 

 

Lascia il tuo commento
commenti