Appuntamento al 14 dicembre presso il Laboratorio Urbano di Fasano

Quinto e ultimo incontro del convegno del Centro di Aiuto alla Vita di Fasano

Il tema che sarà affrontato è l’“Eternità della vita: un viaggio infinito di amore”

Cultura
Fasano mercoledì 11 dicembre 2019
di La Redazione
Quinto e ultimo incontro del convegno del Centro di Aiuto alla Vita di Fasano
Quinto e ultimo incontro del convegno del Centro di Aiuto alla Vita di Fasano © n.c.

Tutti sappiamo che siamo uomini, ma di fronte alle sfide che la tecnica pone alla nostra condizione subentra un senso di disorientamento sul piano spirituale e bioetico. Fin dove si può spingere l’uomo con le sue conoscenze? Che cosa vogliamo raggiungere: l’immortalità e il controllo di tutto ciò che esiste, compreso l’essere umano? E perché?

Per rispondere a questi interrogativi dobbiamo prima aver chiaro che cosa contraddistingue l’identità umana.

L’ultima tappa del cammino di consapevolezza promosso dal Movimento e Centro di Aiuto alla Vita di Fasano vuole essere proprio una provocazione all’umano che alberga in ciascuno di noi: fermiamoci nel flusso inarrestabile del tempo e viviamo da persone “presenti” il nostro presente, l’attimo che fugge, per chiederci chi siamo, per voltarci al nostro passato e vedere da dove veniamo e per prendere coscienza della missione che stiamo compiendo nella nostra vita.

L’invito è a farlo partecipando innanzitutto all’incontro del prossimo 14 dicembre presso il Laboratorio Urbano di Fasano.

L’uomo, i suoi limiti e il rapporto con il trascendente saranno oggetto della relazione di Don Antonio Cassano, Monaco benedettino dell’Abbazia “Madonna della Scala” di Noci, esperto in Counseling, esperto in P.N.L. e Coaching. Sul senso profondo dell’eternità della vita umana e sul trans-umanesimo interverrà il Prof. Francesco Bellino, Professore di Filosofia morale, Etica della comunicazione e Bioetica e direttore del Master in “Counseling etico e pratica filosofica” presso il dipartimento di Scienze mediche di base, Neuroscienze ed Organi di senso dell’Università degli Studi di Bari “A. Moro”.

Modererà l’incontro il Prof. Massimo Vinale, insegnante di Religione Cattolica.

È previsto anche un dolce momento di condivisione, offerto dalla Pasticceria Velletri, in occasione del traguardo raggiunto dal CAV di Fasano nel 2019: quarantanni di “Sì alla Vita”.

L’incontro è ad ingresso libero e avrà inizio alle ore 17 (entrata in sala convegni dalle 16.30). Info ai numeri 338/1199534 e 338/2360943 o tramite mail a mpvfasano@gmail.com.

Lascia il tuo commento
commenti