Nell’ambito del progetto “Extravergine in Puglia – RIPARTIAMO…DA QUI”

Gli alunni della Scuola Primaria “Don Milani” di Montalbano ospiti ad Alliste a Lecce

Le classi quinta in visita guidata nel Salento per approfondire il tema della Xylella Fastidiosa

Cultura
Fasano giovedì 28 novembre 2019
di La Redazione
Gli alunni della Scuola Primaria “Don Milani” di Montalbano ospiti ad Alliste a Lecce
Gli alunni della Scuola Primaria “Don Milani” di Montalbano ospiti ad Alliste a Lecce © n.c.

Nell’ambito del progetto “Extravergine in Puglia – RIPARTIAMO…DA QUI”, organizzato in collaborazione con Coldiretti – Lecce, con il Patrocinio della Regione Puglia e il Centro di Educazione Ambientale Posidonia – Ugento, martedì 26 novembre gli alunni della 5^AA della Scuola Primaria “don Milani” – Montalbano, accompagnati delle insegnanti Maria Lombardo, Grazia Angelini e Ornella Terruli hanno effettuato una visita guidata nel Salento ad Alliste. Nell’anno 2019, in particolare, si è voluto approfondire il tema della Xylella Fastidiosa, non soltanto dal punto di vista biologico ma anche socio – ambientale.

Dopo una calorosa accoglienza da parte degli organizzatori è stato presentato il percorso didattico realizzato da alcune scuole del Salento: “RIPARTIAMO DA QUI…Piccoli contadini dai banchi ai campi”. In seguito gli alunni hanno assistito ad un coinvolgente spettacolo di marionette dal titolo: “L’ulivo, la sputacchina e il falco”.

Non sono mancati laboratori ludico – didattici dove si sono cimentati i piccoli ospiti di Montalbano e le scuole del Salento.

Dopo il pranzo, offerto dagli organizzatori, gli alunni sono stati accompagnati presso l’azienda agricola del Sig. Giovanni Melcarne, il quale ha illustrato chiaramente come il Salento ha vissuto e vive un periodo di grande difficoltà a causa dell’arrivo del batterio dell’Xylella, il quale ha messo in ginocchio tantissime aziende, tra le quali anche la sua. Non sono mancate le visite al frantoio e alla serra sperimentale. Gli alunni hanno rivolto alcune domande sul triste fenomeno che sta distruggendo tanto gli ulivi e hanno augurato ai compagni salentini una speranza di rinascita. A fine giornata, ad ogni alunno è stata consegnata la rivista scolastica “RIPARTIAMO…DA QUI” e un attestato di partecipazione.

Soddisfatti della bellissima esperienza gli alunni hanno fatto ritorno a casa, fiduciosi e certi che c’è tanta voglia di darsi da fare anche nel nostro territorio, per far fronte a quella che ormai è un’emergenza.

Lascia il tuo commento
commenti