Terza trasferta all’estero

Erasmus+, tre studenti dell'I.I.S.S. "G. Salvemini" a Istanbul

Docenti e studenti hanno realizzato una app dedicata ai neo diplomati, con contenuti utili all’inserimento nel mondo del lavoro

Cultura
Fasano giovedì 25 aprile 2019
di La Redazione
Luca Mileti, Vito Vinci e Silvia Tinella, accompagnati dalle docenti Maria Antonietta Proce e Rossella Zullino a Istanbul
Luca Mileti, Vito Vinci e Silvia Tinella, accompagnati dalle docenti Maria Antonietta Proce e Rossella Zullino a Istanbul © n.c.

Si è conclusa la terza trasferta all’estero per tre studenti dell'I.I.S.S. "G. Salvemini", presieduto dalla Dirigente Rosanna Cirasino, nell’ambito del progetto Erasmus+ Cooperative School networks, azione chiave KA2, Cooperazione per lo sviluppo e lo scambio di buone pratiche.

Gli studenti Luca Mileti, Vito Vinci e Silvia Tinella, accompagnati dalle docenti Maria Antonietta Proce e Rossella Zullino, hanno trascorso la settimana dal 7 al 13 aprile ad Istanbul. I ragazzi, insieme ai partner francesi, tedeschi, lituani, polacchi e turchi hanno organizzato una mostra finale nella quale si sono anche esposti i lavori conclusivi prodotti nel corso delle due annualità del progetto, avviato appunto nel 2017 e in dirittura d’arrivo con la fine dell’anno scolastico in corso. Docenti e studenti hanno realizzato una app dedicata ai neo diplomati, con contenuti utili all’inserimento nel mondo del lavoro e un e-book con codici Qr con contenuti spendibili nell’articolato scenario lavorativo attuale.

La settimana trascorsa in una grande e affascinante metropoli come Istanbul, così densa di storia e suggestioni, ha permesso al gruppo erasmus del Salvemini di sperimentare e potenziare anche altre competenze, oltre a quelle progettuali e di teamworking: competenze comunicative linguistiche e relazionali, collaborative e di leadership, anch’esse funzionali e strumentali alla crescita come cittadini europei.

Lascia il tuo commento
commenti