In occasione del 100° anniversario della nascita di Joseph Beuys

Oronzo Liuzzi espone alla mostra internazionale “Joseph 100 Beuys”

Sarà inaugura il 27 novembre 2021 a Taganrog in Russia

Cultura
Fasano giovedì 25 novembre 2021
di La Redazione
Oronzo Liuzzi espone alla mostra internazionale “Joseph 100 Beuys”
Oronzo Liuzzi espone alla mostra internazionale “Joseph 100 Beuys” © n.c.

L’artista fasanese Oronzo Liuzzi espone alla mostra internazionale “Joseph 100 Beuys” - parte seconda che si inaugura il 27 novembre 2021 a Taganrog (Russia) e curata da Vitalyevich Vvedensky e Svatlana Pesetskaya, presso la Fluxrus Gallery “Belka e Arrow. 

“100 ANNI DI JOSEPH BEUYS”

Joseph Beuys (1921 – 1986) è ampiamente considerato uno degli artisti più importanti del XX secolo. Dal movimento Fluxus negli anni '60 alla piantumazione di 7.000 alberi di acido nel Documento 7 nel 1982 a Castello, dalla fondazione della Free International University (FIU) nel 1973 alla sua passeggiata con il Partito dei Verdi in Germania, niente bacio stasera per catalizzare I confini dell'arte e politica. Ha sistematicamente collegato l'arte ai processi sociali, credendo che la chiave fosse nella creatività innata di tutti gli esseri umani. 

Le sue idee restano estremamente rilevanti nel nostro tempo. La sua precoce preoccupazione ambientale, che sta al passo con le critiche sulle condizioni economiche, è solo un esempio della sua prospettiva. Con la formulazione del "concetto esteso di arte" e la nozione che "ognuno è un artista" è stata illustrata una società globale ecumenica. Beuys continua ad esercitare una notevole influenza sul discorso artistico e politico, mantenendo contemporaneamente una figura e una forza controversa nella società moderna. 

In occasione del 100° anniversario della nascita di Joseph Beuys.

Lascia il tuo commento
commenti