Oggi alle ore 19

L’UTL presenta il nuovo Quaderno Culturale al Faro di Torre Canne

L’opera, intitolata “Francesco Martellotta, l’uomo di mare che a Torre Canne istituì la Festa Patronale”, è frutto delle ricerche svolte dalla presidente Palmina Cannone

Cultura
Fasano mercoledì 21 luglio 2021
di La Redazione
L’UTL presenta il nuovo Quaderno Culturale al Faro di Torre Canne
L’UTL presenta il nuovo Quaderno Culturale al Faro di Torre Canne © n.c.

Oggi, mercoledì 21 luglio, alle ore 19 nel piazzale del Faro a Torre Canne, la locale Università del Tempo Libero presenterà il Quaderno Culturale, edito dal sodalizio, “Francesco Martellotta, l’uomo di mare che a Torre Canne istituì la Festa Patronale”.

Ha condotto la ricerca Palmina Cannone, presidente dell’UTL che, durante il Corso di “Tradizioni pugliesi e fasanesi”, ha tenuto delle video-lezioni sull’argomento, nel corrente anno accademico.

L’evento è patrocinato dal Comune di Fasano. Saranno presenti: l’assessore alla Pubblica Istruzione e Cultura, Cinzia Caroli; la presidente del Coordinamento delle Associazioni in rete, Mariateresa Maggi; il presidente dell’Associazione Al Faro, Girolamo Campanella; e la stessa autrice.

Questo Quaderno segue a quello pubblicato dall’Università, l’anno scorso, intitolato “La luce che rifulse ai naviganti. Storie e vicende del maestoso faro di Torre Canne”, approfondendo nuovi elementi storici della località marina fasanese.

Un ricco apparato iconografico impreziosisce il lavoro euristico.

Il protagonista è Francesco Martellotta, un pescatore alla cui caparbietà la borgata di Torre Canne deve la Festa dedicata a Maria Stella Maris, sostituita in seguito da quella patronale in onore del Cuore di Gesù.

Una storia di fede, di mare, di luminarie, di fuochi d’artificio, di musica, di cortei processionali a mare, e soprattutto di donne e uomini, uniti da vincoli di parentela e di amicizia. Storia che disegna gli elementi antropologici, socio-economici, religiosi, folclorici, umani, di una comunità sana, protetta dal Faro, il gigante buono e generoso.

La serata sarà allietata dal Trio musicale dell’UTL: Antonio Sasso, Pasquale Valente, Gino Guarini.

La cittadinanza è invitata.

 

Lascia il tuo commento
commenti