La presenza della comunità di suore laiche “Ausiliarie della Madonna” a Fasano e il loro operato durato 25 anni

La Società di Storia Patria presenta l’incontro online “Due uomini, una storia”

Alla scoperta di una pagina di storia locale nata dall’incontro tra due uomini di fede

Cultura
Fasano domenica 21 febbraio 2021
di La Redazione
La Società di Storia Patria presenta l’incontro online “Due uomini, una storia”
La Società di Storia Patria presenta l’incontro online “Due uomini, una storia” © n.c.

La storia di una comunità è fatta anche di casualità, di incontri, di progetti, di grandi uomini che con il loro operato hanno lasciato opere e testimonianze notevoli. Non sempre se ne conoscono le vicende e i dettagli; ma la storia aspetta che qualcuno la scopri e la racconti per non essere dimenticata.

È il caso di due uomini di fede, un fasanese e un napoletano, che incontratisi per caso, decidono di far nascere una comunità di suore laiche a Fasano, le “Ausiliarie della Madonna” presso l'oratorio dei fanciulli.

È una pagina della storia di don Nicola Carbonara, di padre Francesco Saverio D'Aria e delle Ausiliarie della Madonna, che rivivrà nelle relazioni e nelle testimonianze che si potranno ascoltare nel corso dell'incontro che si svolgerà in modalità a distanza mercoledì 24 febbraio alle ore 17,30 sulla piattaforma Zoom.

L’incontro, patrocinato dalla Città di Fasano, è promosso dalla società di Storia Patria, sezione “Giuseppe Marangelli di Fasano” e dalla congregazione delle Ausiliarie della Madonna.

Interverrà il sindaco, Francesco Zaccaria, la presidente dalla sezione di Storia Patria, Maria De Mola, il vescovo della diocesi, mons. Giuseppe Favale, Angelo Pinto e seguiranno una serie di testimonianze a cura di don Pietro Goriziano, Apollonia Carbnara, Ignazio Loconte, Suor Ludovica dell’Eucaristia, Vito Pinto, Vincenzo De Carlo, Dora De Carolis, Rosa Lapadula, Pina Palmisano, Lucia Acquaviva, Suor Mimina Pinto, direttrice Ausiliare della Madonna. Coordinerà l’incontro il giornalista Gianfranco Mazzotta.

Per seguire l'evento occorre scaricare la App gratuita Zoom e partecipare all'incontro inserendo questo codice:

ID riunione: 818 8651 7854

Passcode: 380375

Chi non avesse “Zoom” sul proprio dispositivo (smartphone, tablet o pc), può scaricare l’applicativo (gratuito) e installarlo per poter accedere all’incontro.

Lascia il tuo commento
commenti