Sabato 29 settembre

L’ultimo saluto alla professoressa Teresa Liuzzi scomparsa prematuramente

I funerali si svolgeranno questo pomeriggio alle ore 16 nella chiesa San Francesco da Paola

Cronaca
Fasano lunedì 01 ottobre 2018
di La Redazione
Teresa Liuzzi
Teresa Liuzzi © FasanoLive

Sabato 29 settembre il tempo sembra fermarsi. In serata viene a mancare Teresa Liuzzi: instancabile professoressa, moglie, madre, amica.

Un male improvviso l’ha strappata troppo presto dalle braccia di coloro che l’hanno apprezzata, stimata, amata.

Un dolore inspiegabile quello che ha travolto la famiglia, gli amici, i colleghi, gli studenti e tutti coloro che, anche solo per poco, hanno incrociato la sua strada.

E se è vero che, come amava ripetere, chi ci mette del proprio “non omnis morietur”, non muore mai del tutto, la sua traccia resterà nei gesti e nelle parole di tutti quelli su cui, in modo travolgente e passionale, ha lasciato un’impronta indelebile.

Con gli sguardi capaci di creare timore reverenziale tra i banchi e con la dolcezza mai troppo esplicita ma sempre presente e poco scontata, è riuscita, in modo unico e irripetibile, a far breccia nei cuori di chi l’ha capita riuscendo a leggere gli sguardi colmi di fiducia celati dietro ai rimproveri strabordanti di insegnamenti.

Capace, caparbia, brillante, unica: sono solo alcuni degli aggettivi che si leggono nei ricordi di coloro che hanno avuto il privilegio di starle vicino.

I funerali si svolgeranno questo pomeriggio alle ore 16 nella chiesa San Francesco da Paola, dove potremo darle l’ultimo saluto fisico, con la consapevolezza che se davvero ogni giorno è breve quanto un punto, come non mancava di ricordare attraverso Leonida, lei non ha fatto altro che vivere punti intensi, uno dopo l’altro, entrando in punta di piedi ma cambiando le vite di chi l’ha trovata nel proprio tragitto.

L’intera redazione di FasanoLive abbraccia Marzia, la più piccola giornalista di questa testata, per la perdita della sua mamma.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Angelo CANTORO ha scritto il 01 ottobre 2018 alle 13:18 :

    Grande donna-Un abbraccio a tutta la famiglia. Rispondi a Angelo CANTORO