I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia

Covid–19, controlli alle attività commerciali notturne: due sanzioni amministrative

Sanzionato il proprietario e il gestore di uno stabilimento balneare sito in località Savelletri

Cronaca
Fasano venerdì 06 agosto 2021
di La Redazione
112
112 © n.c.

A Fasano, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, nell’ambito dei controlli alle attività commerciali notturne per il rispetto della normativa “Covid–19” e della movida hanno sanzionato amministrativamente, per “violazione delle misure di contrasto e di contenimento per la diffusione del virus Covid-19” e “somministrazione e vendita di alcolici nei pubblici esercizi”, il proprietario e il gestore di uno stabilimento balneare sito in località Savelletri.

In particolare, ai predetti è stato contestato di aver organizzato un evento danzante con la presenza di circa 200 persone, in violazione della normativa Covid, con conseguente immediata interruzione dell’attività, irrogazione di una sanzione pecuniaria e la richiesta alla Prefettura di Brindisi dell’emissione del provvedimento di sospensione della stessa. Nel medesimo contesto, è stata contestata la sanzione amministrativa per non aver messo a disposizione della clientela un apparecchio di rilevazione del tasso alcolemico.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Maria P. ha scritto il 06 agosto 2021 alle 14:27 :

    Alle Forze dell:'Ordine basterebbe poco per scovare gli assembramenti notturni, controllando da remoto gli assembramenti anomali di cellulari. Rispondi a Maria P.

    Pablo Diaz ha scritto il 08 agosto 2021 alle 07:47 :

    Manca un particolare: per intercettare la posizione del telefono ci vuole un ordine del magistrato. Ah, questi fascisti... risolvono tutto con la polizia. Che dite, li facciamo sparire gli assembrati o è sufficiente torturarli? Rispondi a Pablo Diaz