I Carabinieri della locale Compagnia

Servizio straordinario di controllo del territorio a Fasano: un arresto e una denuncia

Il 58enne è stato arrestati per “provvedimento di esecuzione di pene concorrenti e contestuale ordine di esecuzione di pena detentiva in regime di detenzione domiciliare”

Cronaca
Fasano sabato 17 aprile 2021
di La Redazione
112
112 © n.c.

A Fasano, a conclusione di un servizio straordinario di controllo del territorio per la prevenzione dei reati predatori, i Carabinieri della locale Compagnia hanno:

arrestato un 58enne del luogo, poiché colpito da un “provvedimento di esecuzione di pene concorrenti e contestuale ordine di esecuzione di pena detentiva in regime di detenzione domiciliare”, emesso dall’Ufficio Esecuzione Penale della Procura della Repubblica presso il Tribunale ordinario di Brindisi, dovendo espiare la pena residua di 1 anno e 2 mesi di reclusione in relazione ai reati di falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico e sottrazione o danneggiamento di cose sottoposte a sequestro, commessi in Fasano negli anni 2008 e 2010;

denunciato in stato di libertà, per guida senza patente poiché revocata, un 61enne di Brindisi, il quale, a conclusione degli accertamenti a seguito di un controllo alla circolazione stradale alla guida dell’autovettura di proprietà, è risultato sprovvisto di patente di guida poiché revocata, con conseguente sequestro amministrativo del veicolo ai fini della confisca;

Complessivamente sono stati controllati 76 veicoli e identificate 98 persone, di cui 14 di interesse operativo. L’arrestato, al termine delle formalità rito, è stato tradotto presso la sua abitazione in regime di detenzione domiciliare come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Lascia il tuo commento
commenti