Autunno in festa

A casa Monsignore per la 4^ Festa del vino e dell'olio novello

Novembre è il mese della ricompensa, il mese in cui finalmente prende corpo il frutto dei sacrifici e del lavoro di un anno intero. E a casa Monsignore è un gran fermento per condividere con tutti questo momento.

Contenuti Suggeriti
Fasano sabato 03 novembre 2018
di Monsignore
Festa del vino e dell'olio novello
Festa del vino e dell'olio novello © Monsignore Frantoio oleario e vinicola

È tempo di festeggiare la nuova stagione del vino e dell'olio, tra gli odori dell'uva, appena trasformata nel “nettare di Bacco” e delle olive, nel pieno della molitura, di assaporare i prodotti della nostra terra in tutta la loro intensità e freschezza.


A deliziare i nostri sensi, vista, olfatto, gusto, l'olio novello, il primo olio, quello ottenuto dalla prime olive del nuovo raccolto, al massimo della freschezza in quanto imbottigliato appena franto per custodire le pregiate gocce nella loro massima fragranza. E il vino, odoroso e irresistibile nei suoi colori vivaci e nella freschezza inebriante.

Anche quest'anno l'azienda Monsignore, per il quarto anno consecutivo, ha deciso di condividere con tutti questo momento importante con una festa di convivialità.

Sabato 10 novembre, a partire dalle ore 20.00 l'invito è presso il Frantoio Monsignore in Contrada Pezze di Monsignore.


Il clima di festa è garantito: oltre a conoscere e degustare tutti i prodotti dell'azienda, gli stand enogastronomici vi delizieranno e riscalderanno con bruschette, caldarroste, focaccine farcite e l'immancabile vino novello.

La musica popolare del gruppo Folk città di Locorotondo creerà la giusta atmosfera animando la serata con balli e canti della nostra tradizione.

Sabato 10 novembre, a partire dalle ore 20.00, Monsignore vi aspetta per questa imperdibile festa d'autunno.

Per info 330365778 Oppure 3394643518 e www.frantoiomonsignore.it

Lascia il tuo commento
commenti