Dal 1° dicembre

Attivato il un nuovo servizio di certificazione e autocertificazione online

Il nuovo servizio a disposizione dei cittadini è stato presentato nella conferenza stampa che si è svolta oggi, mercoledì 2 dicembre a Palazzo di Città

Attualità
Fasano mercoledì 02 dicembre 2020
di La Redazione
la conferenza
la conferenza © n.c.

Dal 1° dicembre il Comune di Fasano ha attivato il un nuovo servizio di certificazione e autocertificazione online.

Il nuovo servizio a disposizione dei cittadini è stato presentato nella conferenza stampa che si è svolta oggi, mercoledì 2 dicembre a Palazzo di Città, alla presenza del Sindaco Francesco Zaccaria e dell’assessore con delega alla Comunicazione e Relazioni con il pubblico Cinzia Caroli.

Il servizio informatizzato di certificazione online consente ai cittadini residenti nel Comune di Fasano di produrre via web, dal proprio PC di casa, in totale autonomia, autocertificazioni e certificati anagrafici.

«Il nuovo servizio attivo dal 1° dicembre, - ha dichiarato il sindaco Francesco Zaccaria – continua il nostro programma di progressiva digitalizzazione dei servizi offerti ai cittadini, arricchendo l’offerta di quelli già attivati: il SUET – Sportello Unico Edilizia Telematico, l’Impresa in un Giorno, il SIT - Sistema Informativo Territoriale o la Dematerializzazione delle Pratiche Urbanistiche.

Con questo nuovo servizio diamo il giusto valore al tempo dei cittadini, che non saranno più costretti ad estenuanti file presso gli uffici comunali per richiedere un certificato, perché potranno comodamente scaricarlo e stamparlo da remoto con pochi click.

Inoltre, in questo momento storico particolare, che ci vede impegnati nella lotta contro la diffusione di questo virus, questo nuovo strumento aiuta a preservare la sicurezza dei cittadini, che non avranno più l’obbligo di recarsi negli uffici per richiedere un certificato.

Ringrazio per il lavoro svolto il dirigente di settore, il dottor Giuseppe Carparelli e la dottoressa Angela Colella del Servizio Informatico, che hanno reso possibile questo nuovo servizio».

La procedura da seguire è rapida e intuitiva, basta collegarsi sul portale del sito istituzionale del Comune di Fasano cliccando sul link https://portale.comune.fasano.br.it per accedere al modulo di certificazione online. L’utente deve utilizzare le proprie credenziali SPID e ha la possibilità di produrre autocertificazioni e certificati per sé stesso e per i membri della propria famiglia (presenti sul proprio stato di famiglia).

I certificati possono essere emessi con o senza marca da bollo.

Nel caso vengano richiesti senza marca da bollo, occorre darne adeguata motivazione, selezionando una delle casuali previste dal sistema.

Se per il certificato è prevista la marca da bollo il pagamento della stessa avviene online con l’utilizzo della carta di credito.

Durante la conferenza stampa sono stati mostrati i due video tutorial prodotti dall’amministrazione (consultabili sui canali Facebook e You Tube Città di Fasano) che spiegano aiuteranno gli utenti ad eseguire correttamente la procedura.

Questi i certificati che si possono produrre online:

-anagrafico di nascita;

-anagrafico di morte;

-anagrafico di matrimonio;

-di cancellazione anagrafica;

-di cittadinanza;

-di esistenza in vita;

-di residenza AIRE;

-di stato civile;

-di stato di famiglia;

-di stato di famiglia e di stato civile;

-di residenza in convivenza;

-di stato di famiglia AIRE;

-di stato di famiglia con rapporti di parentela;

-di stato libero;

-anagrafico di unione civile;

-di contratto di convivenza;

-storico di residenza alla data.

Queste le autocertificazioni:

-autocertificazione Stato lavorativo, pensionistico e titoli di qualificazione;

-atto notorio Accettazione eredità e vendita auto;

-atto notorio Dichiarazione generica non autentica;

-autocertificazione Dichiarazione sostitutiva ci Certificazione generica (testo libero);

-autocertificazione Qualità di legale rappresentante, tutore o curatore;

-atto notorio Accettazione eredità auto;

-atto notorio Riscossione benefici;

-autocertificazione Posizione contributiva;

-atto notorio assegno pagato – quietanza liberatoria;

-autocertificazione Posizione economica e fiscale;

-atto notorio Copia conforme di documento;

-autocertificazione Nascita del figlio;

-atto notorio Auto senza foglio di proprietà;

-atto notorio Dichiarazione generica senza autentica;

-autocertificazione Titoli culturali e professionali;

-autocertificazione Posizione agli effetti militari;

-atto notorio Successione senza testamento;

-atto notorio Riscossione benefici e impossibilità a firmare;

-autocertificazione Qualità di vivente a carico;

-autocertificazione Carichi pendenti;

-autocertificazione Decesso (relativo al decesso di coniuge, ascendente o discendente);

-autocertificazione Stato di Famiglia;

-autocertificazione Godimento dei diritti politici;

-autocertificazione Residenza;

-autocertificazione Possesso del codice fiscale e della partita IVA;

-atto notorio Successione con testamento;

-autocertificazione Iscrizione in associazioni, albi o elenchi;

-autocertificazione Cumulativo di nascita, esistenza in vita, residenza, cittadinanza e stato civile.

Lascia il tuo commento
commenti