Tre bagni pubblici

Indetta una consultazione preliminare per la gestione dei bagni pubblici a Fasano

«Vogliamo dare una svolta a questo problema storico di Fasano», dichiara l’assessore Galeota

Attualità
Fasano venerdì 20 novembre 2020
di La Redazione
l’Assessore al Patrimonio Giuseppe Galeota
l’Assessore al Patrimonio Giuseppe Galeota © n.c.

L’avviso è finalizzato esclusivamente a richiedere manifestazioni di interesse per favorire la partecipazione degli operatori economici

L’Amministrazione comunale, nella persona dell’Assessore al Patrimonio Giuseppe Galeota, comunica che è indetta una consultazione preliminare di mercato finalizzata ad acquisire manifestazioni di interesse per la partecipazione alla procedura per la concessione del servizio per la gestione di custodia e pulizia di n° tre bagni pubblici nel territorio comunale.

L’avviso è finalizzato esclusivamente a richiedere manifestazioni di interesse per favorire la partecipazione degli operatori economici, in modo non vincolante per il Comune ed aventi come unico scopo la comunicazione della propria disponibilità ad essere invitati dal Comune a presentare successiva offerta.

I tre bagni pubblici da gestire sono siti in via Nazionale dei Trulli, Via Giardinelli e Via del Faro (Torre Canne).

«Con l'affidamento in gestione dei tre bagni pubblici – ha dichiarato l’assessore al Patrimonio Giuseppe Galeota – vogliamo dare una svolta a questo problema storico di Fasano, facendo qualcosa di utile e nuovo per la collettività e che soprattutto rappresenta il biglietto da visita ottimale per i tanti turisti che visitano la nostra città».

Lascia il tuo commento
commenti