Un esempio per tutti

È morto Tonio Leone, il sindaco: «La Città perde un uomo buono, onesto e generoso»

«Rimarrà incancellabile nella storia della nostra comunità tutto quello che Tonio ha fatto, in particolare negli anni dell’emergenza-tossicodipendenze, per recuperare i giovani alla vita», dichiara Zaccaria

Attualità
Fasano mercoledì 12 febbraio 2020
di La Redazione
Il sindaco di Fasano Francesco Zaccaria
Il sindaco di Fasano Francesco Zaccaria © n.c.

«La scomparsa di Tonio Leone mi commuove molto: la Città perde un uomo buono, onesto e generoso, che durante tutta la sua vita ha avuto gli altri, in particolare i più deboli e indifesi, come punto di riferimento».

Queste le parole del sindaco di Fasano, Francesco Zaccaria dopo la triste notizia.

«Rimarrà incancellabile nella storia della nostra comunità tutto quello che Tonio ha fatto, in particolare negli anni dell’emergenza-tossicodipendenze, per recuperare i giovani alla vita. Il suo impegno nella società si è espresso anche nelle istituzioni, attraverso una significativa esperienza come consigliere comunale. Esprimo ai suoi cari la più sentita vicinanza mia e di tutta la Città, e voglio ricordare Tonio con un caloroso e sincero grazie, indicandolo come esempio a tutti».

Lascia il tuo commento
commenti