Il cordoglio della redazione

Fasano in lutto per il guerriero Giovanni Custodero

Si è spento questa notte dopo una lunga battaglia contro il cancro

Attualità
Fasano domenica 12 gennaio 2020
di La Redazione
Giovanni Custodero
Giovanni Custodero © n.c.

Questa mattina la città di Fasano ha accolto la triste notizie della morte del giocatore di calcio, Giovanni Custodero.

Da tre anni il 27enne lottava contro un sarcoma e solo pochi giorni fa, aveva aggiornato -come era solito fare sulla sua bacheca Facebook- che era pronto per la «battaglia finale».

«Ebbene si, eccoci arrivati alla battaglia finale, siamo io e lui, uno dinanzi all’altro.. ed io lo guardo in faccia… - scriveva Giovanni - capisco che è forte dell’energia con la quale l’ho nutrito in questi anni, mentre io sono ormai stanco.

Ho deciso di trascorrere le feste lontano dai social ma accanto alle persone per me più importanti. Peró, ora che le feste sono finite, ed insieme a loro anche l’ultimo granello di forza che mi restava, ho deciso che non posso continuare a far prevalere il dolore fisico e la sofferenza su ciò che il destino ha in serbo per me.
Da domani sarò sedato e potrò alleviare il mio malessere.

Spero di essere stato d’aiuto a molte persone. Per questo voglio per l’ultima volta ringraziarvi per ciò che siete stati, siete e sarete sempre: LA MIA FORZA».

Con infinito dolore, la redazione di FasanoLive si stringe intorno alla famiglia di Giovanni, alla sua Luana e tutti i suoi cari.

Lascia il tuo commento
commenti