Piccoli protagonisti tra colori e messaggi positivi

Coloratissima chiusura dell'anno scolastico per i bambini dell' "Isola che non c'è"

Sul palco del liceo fasanese “ L. Da vinci" è andata in scena l'ultima coloratissima rappresentazione, l'evento top dell'intero anno scolastico. Un finale scoppiettante che ha visto protagonisti i piccoli de 'L'ISOLA CHE NON C'È'

Attualità
Fasano venerdì 14 giugno 2019
di La Redazione
Coloratissima chiusura dell'anno scolastico per i bambini dell'
Coloratissima chiusura dell'anno scolastico per i bambini dell' "Isola che non c'è" © N.C.

Sabato 8 Giugno sul palcoscenico del liceo 'L. DA VINCI' i piccoli del micronido, preparati dalla loro educatrice Ilenia Lapadula e della sezione primavera, preparati da Giada Bellacosa, Vita Depasquale e Ciaccia Francesca, hanno fatto da cornice coreografica a tutti i canti e balli presentati in scena dai bambini della sezione d'infanzia, preparati dalle insegnanti Rosa Depasquale e Anna Rosato.

Sul palco, protagonisti della scena, dei simpatici pagliacci: erano i bambini che hanno vissuto una splendida storia in questo anno scolastico e che, senza volerlo, sono stati interpreti e autori loro stessi del copione di questa rappresentazione.

La trama ad un certo punto conduce ad una problematica finale: trovare il titolo giusto per la storia. Grazie ad un baule magico l'obiettivo è presto raggiunto. E’ bastato rivivere tutti i momenti vissuti insieme per capire che il titolo giusto è: "Crediamo in noi".

Sulle note finali di "Credi in te" di Andrea Bocelli e attraverso una frase tratta da “Dumbo”, uno dei film Disney tra i più belli, ambientati in un circo, le insegnanti e le educatrici hanno voluto salutare i bimbi che hanno concluso la loro esperienza scolastica all' ISOLA CHE NON C'È.

"Credi in te stesso e spiccherai il volo…" è il messaggio che questo piccolo lavoro vuole donare.

Per concludere i bimbi hanno ricevuto il saluto finale del loro ormai amatissimo amico COLORINO, un simpatico pagliaccio protagonista della programmazione dell'anno in corso "CIRCOLANDIA". I Genitori, ai quali va un ringraziamento speciale da parte delle responsabili della struttura Ciaccia Francesca e Rosa Depasquale, hanno da parte loro fatto omaggio di un fiore e un orologio che per sempre scandirà le ore future all' Isola che non c'è.

Un ultimo e sentito ringraziamento va al maestro Francesco Colucci, che ha curato la motoria, e a Giovanna e Ornella, che hanno seguito il progetto corpo umano durante l’intero anno scolastico.

Un abbraccio a piccoli e genitori che continueranno il loro cammino verso la vita portando con se insegnamenti e ricordi di questa esperienza.

Lascia il tuo commento
commenti