Montalbano

​Oggi i funerali di mons. Francesco Borselli, l'amato parroco di Montalbano

55 anni di vita parrocchiale in cui si è dedicato alla comunità ricevendo in cambio affetto e stima

Attualità
Fasano martedì 11 settembre 2018
di La redazione
Mons. Francesco Borselli
Mons. Francesco Borselli © n.c.

I funerali saranno celebrati questa mattina alle ore 10 nella chiesa parrocchiale di Montalbano da S.E. mons. Giuseppe Favale, Vescovo di Conversano – Monopoli.

Tutta la comunità di Montalbano si stringe intorno alla morte di Mons. Francesco Borselli, storico parroco di Montalbano dal 15 novembre 1962 al 4 ottobre 2008, che ci lascia all’età di 92 anni, compiuti il 5 aprile.

Viveva ancora don Scipione Liuzzi quando, il 15 novembre 1962, S.E. il Vescovo di Monopoli, mons. Carlo Ferrari, affidava la parrocchia di Montalbano al sacerdote don Francesco Borselli, ordinato prete nella Chiesa Madre di Cisternino il 23 luglio 1950, da mons. Salvatore Rotolo, Vescovo di Altamura. Il Vescovo di Monopoli, infatti, mons. Gustavo Bianchi, in quel tempo era gravemente ammalato e, quindi, impedito dall’amministrare l’ordinazione sacerdotale.

Don Francesco Borselli, tuttavia, ha preso possesso canonico della parrocchia Santa Maria di Pozzo Faceto di Montalbano il 18 gennaio 1963 e solo dopo ben 45 anni Montalbano ha conosciuto un nuovo parroco: Biagio Convertini. Nonostante ciò, rimasto in paese, don Francesco non ha smesso celebrare messe nella “chiesa piccola” e di restare attivo all’interno della comunità, anche se ammalato.

Già nel 2016, in occasione dei 90 anni dell’amato parroco, Massimo Vinale aveva riassunto in un articolo per FasanoLive i momenti cardine della vita di don Francesco all’interno della realtà della frazione fasanese “più a Sud”. (leggi qui l'articolo del 2016)

Lascia il tuo commento
commenti