Interamente finanziato dall’ASP

È tutto pronto all’Istituto “Latorre” per il progetto estivo gratuito “CondividiAMO l’Estate”

Il programma è assai ricco e articolato e assolutamente gratuito per tutti i minori che frequentano lo storico Centro Educativo di via Nazionale dei Trulli

Attualità
Fasano martedì 21 giugno 2022
di La Redazione
L istituto Canonico Latorre
L istituto Canonico Latorre © n.c.

È tutto pronto all’Istituto “Latorre” per lo start del progetto “CondividiAMO l’Estate”. Messo a punto dall’équipe educativa, il programma, come ogni anno, è assai ricco e articolato e assolutamente gratuito, per tutti i minori che frequentano lo storico Centro Educativo di via Nazionale dei Trulli.

Interamente finanziato dall’ASP, il progetto parte il 20 giugno, fino a tutto il 22 luglio, con un mese di mare, presso “Lido Verde” a Torre Canne. Il 29 giugno tutti a Carrisiland, nelle tenute di Albano a Cellino San Marco, per una giornata da non dimenticare. Il 6 luglio è la volta del “Parco dei Dinosauri” a Castellana Grotte. Il 15 luglio tutti al Faro di Torre Canne per educare lo sguardo alla meraviglia e divertirsi con “i gonfiabili”. A seguire, un po’ di cultura con la visita al Museo di Arte Contadina a Pezze di Greco (data da concordare). Immancabile l’appuntamento con l’Acquapark di Egnazia il 26 luglio. Nel programma sono altresì previste le attività sportive e quelle laboratoriali, da tenere in sede, grazie al laboratorio d’arte, al laboratorio d’informatica e agli impianti sportivi presenti in struttura. Un’ultima annotazione, precisano dall’ASP “Latorre & Rossini”: la giornata a Carrisiland è stata organizzata anche grazie al contributo della “Classe 1971” di Montalbano che, in memoria dell’amico Giuseppe La Neve, scomparso prematuramente lo scorso 31 maggio all’età di 51 anni, ha devoluto una generosa offerta in favore dei minori ospiti della Comunità “Latorre”.

Lascia il tuo commento
commenti