Domani sera, sabato 31 luglio

Francesco Renga a Fasano, il concerto è sold out: info su parcheggi e apertura cancelli

L’imprenditrice ed organizzatrice Laura De Mola: “Mi affido al buonsenso di tutti”

Attualità
Fasano venerdì 30 luglio 2021
di La Redazione
Francesco Renga a Fasano
Francesco Renga a Fasano © n.c.

Domani sera, sabato 31 luglio, si svolgerà presso la nuova "Arena degli Ulivi" della scuola BS Soccer Team a Fasano, il concerto di Francesco Renga. L’evento, organizzato dall’associazione Egnathia dell’imprenditrice fasanese Laura De Mola, rientra nel cartellone di eventi che la stessa presidente ha inteso organizzare durante questa estate 2021, ed avrà un importante scopo benefico: l’intero incasso (ogni biglietto ha un costo di 5 euro), sarà devoluto al Sacro Cuore di Fasano al netto dei diritti SIAE.

“Sono felice di comunicarvi che il concerto, come molti già sanno, ha registrato il sold-out in poche settimane. Mi dispiace per coloro che non sono riusciti ad acquistare il biglietto ma – commenta la presidente Laura De Mola – se non fossimo stati costretti ad un numero limitato di posti, al fine di contenere il contagio da Coronavirus, oltre ad essere stato un evento completamente aperto, avremmo potuto accogliere molta più gente. Quando alle norme anti Covid-19, oltre all’organizzazione che mi affiancherà per la gestione dell’evento e che per questo ringrazio in anticipo, mi affido anche al buonsenso di tutti. Ringrazio inoltre il centro commerciale Conforama per aver messo a disposizione l’area parcheggio nei pressi della scuola calcio BS Soccer Team, e la Bottega del mobile di Samuele Schena per gli arredamenti dei camerini degli artisti”.

Il parcheggio da utilizzare, per chiunque giungerà al concerto, sarà quello del centro commerciale Conforama, che garantirà l’apertura dell’area fino a fine evento. I cancelli apriranno alle ore 20 e, all’ingresso, ci si dovrà sottoporre al controllo della temperatura corporea per le norme anti Covid-19. Si ricorda che i posti non saranno numerati (sarà posto unico a sedere) e che dunque gli spettatori potranno accomodarsi in base all’ordine di arrivo.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • L. De Noia ha scritto il 31 luglio 2021 alle 22:55 :

    Che palle di concerto, ci siamo annoiati senza divertirci. Siamo venuti apposta da Rutigliano Rispondi a L. De Noia