Al servizio ai bambini e ragazzi in difficoltà familiare e sociale

L’Opera Don Guanella di Fasano cerca educatori e/o educatrici

La realtà guanelliana del Sacro Cuore di Fasano è impegnata ad animare due comunità educative che hanno sede a Fasano e che accolgono anche minori

Attualità
Fasano sabato 05 giugno 2021
di La Redazione
Sacro Cuore
Sacro Cuore © n.c.

L’Opera Don Guanella di Fasano negli anni scorsi ha operato un’importante ed innovativa trasformazione del suo servizio ai bambini e ragazzi in difficoltà familiare e sociale: dall’istituto vecchia maniera alle comunità educative. Questa nuova visione e modus operandi pedagogico, in continuità con lo stile educativo guanelliano, è stato anche favorito dalla norma che definì il 2006 l’anno in cui avrebbero dovuto chiudere gli istituti-massa a favore delle comunità che allora si chiamarono “familiari”. Ma ancor prima del 2006, intorno agli esordi degli anni ’90, a Fasano ci si pose il problema di ridurre il più possibile gli aspetti negativi della istituzionalizzazione e qualcosa in quella direzione fu fatto anticipando le leggi nazionali prima e regionali dopo.

Oggi, dunque, la realtà guanelliana del Sacro Cuore di Fasano è impegnata ad animare due comunità educative, che hanno sede a Fasano e che accolgono anche minori, di entrambi i sessi, con problematiche neuropsichiatriche: la Comunità “l’Argonauta” e la Comunità “Agorà” per un totale di ventiquattro posti. Inoltre, sempre a Fasano opera un Centro Socio Educativo Diurno, “L’isola che c’è”, che quotidianamente accoglie trenta minori. Da tre anni, invece, a Polignano a Mare in provincia di Bari è attivo un altro Centro Socio Educativo Diurno, “Casa del Fanciullo Francesco Di Grassi” che, da quest’anno 2020/2021 accoglie trenta minori. Fino allo scorso anno i posti erano venti. Infine, a Torre Canne di Fasano dal 19 dicembre 2020 è stato reso funzionante il Centro Socio Educativo Diurno “Insieme si può” che accoglie venti minorenni.

Questa grande messe di lavoro ed impegno educativo obbliga all’impiego di figure educative professionali di qualità, ed è per questo che il Don Guanella cerca educatori e/o educatrici da selezionare su carta, cioè con esclusiva valutazione del curriculum. Tra tutti quelli inviati al seguente indirizzo fasano.sacrocuore@guanelliani.it, saranno selezionati i più significativi ed in seguito gli interessati saranno convocati per un colloquio di valutazione.

Un’occasione importante che potrebbe consentire a qualche giovane di avviare una interessante carriera professionale in ambito educativo. 

Lascia il tuo commento
commenti