Rivolto a chi ha contratto il virus SARS-CoV-2

“Salute post-COVID: una nuova urgenza”, il nuovo progetto di Humanamente

L’obiettivo è quello di offrire assistenza integrata ai pazienti ed al relativo contesto familiare

Attualità
Fasano mercoledì 13 gennaio 2021
di La Redazione
“Salute post-COVID: una nuova urgenza”, il nuovo progetto di Humanamente
“Salute post-COVID: una nuova urgenza”, il nuovo progetto di Humanamente © n.c.

L’Associazione Humanamente, in prima linea in questi mesi di emergenza sanitaria globale con diverse iniziative, promuove un nuovo progetto rivolto a chi ha contratto il virus SARS-CoV-2, meglio noto come COVID-19.

Il progetto, dal titolo “Salute post-COVID: una nuova urgenza” ha come obiettivo quello di offrire assistenza integrata ai pazienti ed al relativo contesto familiare.

«Una volta contratta l’infezione da COVID-19 – dichiara il presidente dell’Associazione, il dott. Luigi Pugliese la persona ha sostanzialmente due obiettivi: uscirne fuori senza troppi danni e recuperare in maniera ottimale la propria salute dopo la malattia. È sempre più grande, infatti, il numero di ex pazienti COVID che continuano a denunciare una condizione di salute precaria, invalidante e che rischia di diventare cronica se non ben gestita. Questo aspetto diventa ancora più grave soprattutto se si hanno patologie pregresse più o meno gravi che possono rendere ancora più difficile la ripresa e il totale recupero.

Per queste ragioni – continua il Presidente - abbiamo voluto pensare ad un progetto che, attraverso un approccio integrale sia in termini di professionalità che di azioni, miri al recupero funzionale della persona e al miglioramento della qualità di vita. Questo è reso possibile grazie all’azione sinergica dei professionisti coinvolti nel progetto e che collaborano con la nostra Associazione ormai da diverso tempo.

Le aree sulle quali si basa il progetto sono:

  • Area psicologica: mirata ad offrire un supporto di natura psicologica funzionale al riequilibrio della persona e del sistema famiglia;
  • Area nutrizionale: attraverso un corretto stile di vita alimentare è possibile facilitare la ripresa dalla malattia, nonché ridurre lo stato infiammatorio, sostenere il sistema immunitario e contribuire al recupero della massa muscolare persa in seguito al periodo di inattività;
  • Area fisioterapica: grazie ad un intervento riabilitativo sul piano fisico è possibile migliorare la dinamica respiratoria, contrastare il decondizionamento muscolo-scheletrico e l’allettamento.

Per ciascuna delle precedenti aree è possibile richiedere interventi personalizzati sia presso la sede dell’Associazione, in Via Gramsci, 12 a Fasano, oppure presso il domicilio del paziente.

È possibile consultare nel dettaglio il progetto sul sito internet dell’Associazione:

https://www.humanamentefasano.it/2021/01/08/salute-post-covid-una-nuova-urgenza/

Per maggiori informazioni o per richiedere un intervento basta chiamare al numero 080/3212174 o mandare una mail a: humanamentefasano@gmail.com

Lascia il tuo commento
commenti