Soddisfazioni scolastiche

La “Bianco-Pascoli” marcia su Roma

Alcune classi della scuola media fasanese sono tra le finaliste della nona edizione di “Regoliamoci!” organizzata dall’associazione “Libera”

Cultura
Fasano mercoledì 13 maggio 2015
di Dino Cassone
La locandina
La locandina © nc

Pronti per marciare su Roma e farsi valere. Il gruppo interclasse II G e II H della scuola media di Fasano “G.Pascoli-G.Bianco” è tra le finaliste del concorso “Regoliamoci!” organizzato, per il nono anno consecutivo da Libera (“Associazioni, nomi e numeri contro le mafie”). Il concorso prevedeva la realizzazione di un elaborato, mediante un percorso articolato su tre livelli differenti, accomunati dal ragionamento sul futuro e sulla responsabilità di ciascuno nel costruire il mondo in cui si vuol vivere.

Le classi di ragazzi fasanesi, che hanno partecipato nella Sezione "Radici nel futuro" (8-13 anni), hanno così superato la “concorrenza” di centinaia di scuole da tutta Italia, e, stando a quanto dichiarato dagli organizzatori, con elaborati di altissima qualità. Parteciperanno così alla giornata conclusiva prevista il prossimo 5 giugno al Ministero dell’Istruzione, a Roma.

Soddisfatta la dirigente Marilena Abbatepaolo che posta sul suo profilo Facebook: «Quando penso alla scuola, penso a un posto, dove si arriva col sorriso. Penso a un posto, dove i nostri ragazzi possano imparare la vita. Nessuno è perfetto ma tutti abbiamo diritto a una possibilità, anzi più di una. Grazie a questi miei ragazzi che ancora una volta hanno vinto un premio importante. Grazie ai docenti che ci hanno creduto».

Lascia il tuo commento
commenti