Fondato e diretto da Romeo Conte

Il Salento Finibus Terrae Film Festival anche quest’anno punta su Fasano

La manifestazione si terrà dall'8 al 16 luglio e coinvolgerà anche Torre Canne, Savelletri e la Selva

Cultura
Fasano mercoledì 21 maggio 2014
di Dino Cassone
La tappa del Salento Finibus Terrae a Borgo Egnazia
La tappa del Salento Finibus Terrae a Borgo Egnazia © salentofinibusterrae.com

Si terrà dall’8 al 16 luglio 2014 – a ingresso libero fino ad esaurimento posti – la 12ª edizione del Salento Finibus Terrae Film Festival, festival itinerante che si dipanerà in numerose e suggestive location dell’Alto Salento in provincia di Brindisi: da San Vito dei Normanni alle località di Savelletri, Torre Canne e Selva di Fasano, San Michele Salentino, Mesagne, con serata finale presso il resort Borgo Egnazia di Savelletri di Fasano.

La serata di apertura del festival, fondato e diretto da Romeo Conte, con Isabella Baudo responsabile delle relazioni pubbliche, si terrà presso l’Arena Don Tonino Bello di Villa Europa a San Vito dei Normanni e vedrà come film di apertura il documentario Fuoco Amico, la storia di Davide Cervia, diretto da Francesco del Grosso. Numerosi gli ospiti del festival, produttori, registi e attori, tra cui Enrico Brignano, Caterina Murino, Lunetta Savino, Carlotta Natoli che presenterà Sempre i soliti il cortometraggio di Mario Monicelli, di cui è protagonista. In tutto saranno proiettati 97 cortometraggi, 2 cortometraggi fuori concorso e 3 lungometraggi fuori concorso. Nove le sezioni competitive del festival, tutte dedicate a cortometraggi italiani e internazionali:  Diritti Umani, Mondo Corto, Corto Italia, Documentari, Thriller-Noir-Horror (che saranno proiettati di notte a Specchiolla, presso Laguna Blu), Ambiente, Children Wolrd, Reelove, Animazione.

«La caratteristica di questo festival indipendente  – dichiara Romeo Conte – è quella di accogliere in terra di Puglia tutti gli operatori del cinema ospitandoli in luoghi di grande suggestione e tradizione, oltre a proiettare nelle piazze il Cinema dei nuovi talenti di oggi e domani».

Il Film Festival internazionale Salento Finibus Terrae il cui direttore artistico è Romeo Conte, ha il patrocinio del Ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo,della Regione Puglia Assessorato Mediterraneo, del Comune di Fasano Assessorato alla cultura e turismo, del Comune di Mesagne Assessorato alla cultura, del Comune di San Vito dei Normanni Assessorato alla cultura, del Comune di San Michele Salentino Assessorato alla cultura, di Unicef-sezione regionale Puglia e di UNESCO. Main sponsor Euphidra prodotti cosmetici distribuiti in Farmacia. Sponsor:  Baume Et Mercier orologi, Vhernier gioielli, Stefano Ricci moda lusso per uomo, Tenute Rubino che sarà presente al Festival con la sua vasta gamma di vini. Strutture: Borgo Egnazia di Savelletri, Masseria Relais del Cardinale di Fasano, Park Hotel S.Elia di Fasano, Tenute Moreno di Mesagne, Hotel Albatres di San Vito dei Normanni; la trattoria di Nonna Mena di San Vito dei Normanni, il ristorante Fagiano di Selva di Fasano e Laguna Blu di Lido di Specchiolla-Carovigno.

Lascia il tuo commento
commenti