L'iniziativa

La domenica si tinge dei colori di Borgo Egnazia

Domani, dalle 13 alle 15, ci sarà il primo appuntamento della rassegna di feste popolari “a tema” denominata "Le domeniche del villaggio" che si succederanno ogni domenica fino ad aprile

Attualità
Fasano sabato 06 febbraio 2016
di Elena Dell'Aquila
Le domeniche del villaggio
Le domeniche del villaggio © n.c.

“La donzelletta vien dalla campagna, in sul calar del sole…” scriveva Leopardi. Borgo Egnazia, invece, presenta: “Le domeniche del villaggio”; perché un tempo la piazza del villaggio era il cuore nevralgico dei borghi contadini, dove gli abitanti si riunivano per celebrare il giorno del Signore, e i profumi del buon cibo e la musica tradizionale riempivano i vicoli di gioia e spensieratezza. A Borgo Egnazia è ancora così.

Ogni appuntamento sarà caratterizzato da un tema diverso e impreziosito da un ricco pranzo a buffet rigorosamente a base di piatti autoctoni (come il fornello della celebre macelleria “Zio Pietro” di Cisternino), accompagnamento di musica folcloristica e artigianato locale. La location del pranzo sarà il ristorante "La Frasca".

Domani, 7 febbraio, dalle 13 alle 15 ci sarà il primo appuntamento di questa inedita rassegna di feste popolari  “a tema” che si succederanno a Borgo Egnazia ogni domenica fino ad aprile, durante il quale ci sarà la possibilità di toccare con mano la vera anima della Puglia, con le sue tradizioni e i suoi sapori ancestrali. Il titolo del primo appuntamento sarà “Il riciclo d’arte” e vedrà la presenza di una vera e propria mostra di creazioni artigianali realizzate esclusivamente con materiali di riciclo, come legno e bottoni.

Per prenotarsi o richiedere ulteriori informazioni, si può contattare il team di Borgo Egnazia (telefonando al numero 0802255000 o inviando una mail all’indirizzo info@borgoegnazia.com)

Lascia il tuo commento
commenti