L'arrivederci dei ragazzi

L’abbraccio tra Fasano e Lecco

Gli alunni della scuola media "Stoppani" del progetto di gemellaggio musicale ieri hanno fatto rientro a Lecco dove aspetteranno i compagni fasanesi della "Bianco-Pascoli" fino ad aprile / LE FOTO DELLA PARTENZA

Attualità
Fasano domenica 01 marzo 2015
di Barbara Castellano
Gli abbracci alla partenza tra i ragazzi lecchesi e i fasanesi
Gli abbracci alla partenza tra i ragazzi lecchesi e i fasanesi © FasanoLive.com

Ieri mattina (sabato 28) le classi musicali della scuola “Stoppani”, gemellate con quelle della scuola media fasanese "Bianco-Pascoli", sono ripartite alla volta di Lecco dopo essere state protagoniste del “Progetto di gemellaggio musicale”.

Un’esperienza intensa che li ha arricchiti grazie alla scoperta del nostro territorio e alle nuove amicizie strette con gli studenti fasanesi. Così la “generazione 2.0”, quella degli smartphone e dei selfie per intenderci, si lascia tra lacrime e abbracci. Una partenza malinconica, che si è cercato di far ritardare fino all’ultimo secondo utile solo per poter scattare una foto in più e soprattutto lasciarsi andare ad un altro abbraccio.

E chiedendo agli studenti lecchesi cosa di questa esperienza li abbia colpiti di più, Mathilde pensa subito al verde dei nostri ulivi secolari, Salvatore alla bellezza architettonica della chiesa Matrice, Adriana ai panzerotti e tutti concordano con Clara sull’accoglienza riservata loro dalla scuola e dalle famiglie. Così, mentre le mani dei giovani musicisti fasanesi svettavano in cielo per salutare i ragazzi sul pullman che imboccava via Giardinelli, tra di loro aleggiava la certezza di rivedersi presto. Infatti le classi della scuola fasanese saranno ospiti delle famiglie lecchesi dal 20 al 24 aprile prossimo. È così che Fasano ha dato il suo arrivederci alla città di Lecco.

Lascia il tuo commento
commenti