A Misano

L'A.S.D. Polisportiva “Roberto Serra” alle finali nazionali di pallamano Under 15 maschile

Per il secondo anno consecutivo, la società del presidente Soleti rappresenterà la Puglia nelle finali nazionali della categoria d’ingresso dell’attività agonistica giovanile della pallamano italiana

Pallamano
Fasano martedì 10 luglio 2018
di La Redazione
la rosa degli atleti della Pallamano Roberto Serra
la rosa degli atleti della Pallamano Roberto Serra © n.c.

L'A.S.D. Polisportiva “Roberto Serra” Fasano comunica che dal 10 al 15 luglio si svolgeranno a Misano Adriatico le finali nazionali di pallamano Under 15 maschile.

Per il secondo anno consecutivo, la società del presidente Soleti rappresenterà la Puglia nelle finali nazionali della categoria d’ingresso dell’attività agonistica giovanile della pallamano italiana.
La formula prevede quattro gironi all'italiana, da quattro squadre, con gare di sola andata, con le prime due classificate di ogni girone che accederanno ai quarti di finale.
Nei giorni scorsi la federazione ha ufficializzato la composizione dei quattro gironi e il sorteggio non è stato particolarmente benevolo con la società fasanese, che nel girone A dovrà vedersela con i campioni in carica del Cassano Magnago e con Fondi e Meran, altre due società di grande tradizione anche nell’attività giovanile e che parteciperanno al prossimo campionato di serie A1.
Questo il calendario degli incontri del girone di qualificazione:

Mercoledì 11 luglio: ore 9,30 Fondi- Serra Fasano; ore 15,30 Serra Fasano – Cassano Magnago.

Giovedì 12 luglio: ore 10,30 Meran – Serra Fasano.

«Anche quest’anno - afferma coach Massimo Cassone - parteciperemo a queste finali nazionali con l’obbiettivo di arricchire la nostra esperienza e profondere il massimo impegno in tutte le gare della competizione. Spero che riusciremo a dare continuità a tutto ciò che di positivo abbiamo fatto in questa stagione e se saremo più bravi dei nostri avversari, continueremo a toglierci altre soddisfazioni. Come ho già detto dopo la conquista del titolo regionale, sono molto contento della stagione dei miei ragazzi che oltre ad essersi confermati campioni regionali per il secondo anno consecutivo, sono molto cresciuti e migliorati come gruppo e sotto l’aspetto tecnico. A prescindere dal risultato del campo, questo è un gruppo vincente per il coraggio che ha avuto e per la voglia di superare le sfide e le difficoltà di ogni tipo, tra cui anche quelle di allenarsi all'aperto e sull'asfalto nei mesi più freddi dell'anno per carenza di strutture.
Ai miei ragazzi che erano un po' preoccupati per la qualità del girone di qualificazione, ho detto che alle finali ci vanno le squadre migliori e che nel corso del torneo, prima o poi ti tocca incontrarle, quindi non pensiamoci più di tanto e giochiamo queste partite senza alcun timore perché queste partite, a prescindere dal risultato, sono importanti per continuare il nostro percorso di crescita».

Questa la rosa degli atleti della Pallamano Roberto Serra che prenderanno parte alle finali nazionali: Colucci Pasquale, D’Agnano Nicolò, De Luca Sante, Di Toma Antonio, Liuzzi Federico, Mazzarelli Alessandro, Monopoli Oronzo, Monopoli Pierpaolo, Passiatore Giuseppe, Passiatore Luigi, Raimondi Francesco.

Lascia il tuo commento
commenti