Coppa Italia

Fasano batte Gallipoli e semifinale più vicina

Con i gol di Palma, Corvino e Serri, i biancazzurri vincono la gara di andata dei quarti di finale

Calcio
Fasano giovedì 05 ottobre 2017
di La Redazione
Il colpo di testa di Corvino per l'1-0
Il colpo di testa di Corvino per l'1-0 © Riccardo Dibiase della Pt Project

Il “Vito Curlo” si conferma essere un vero fortino. Se fuori casa i biancazzurri hanno ottenuto due pareggi in campionato, vincendo a Galatina in Coppa Italia, tra le mura amiche il Fasano è davvero insuperabile. Giovedì scorso ha messo in cassaforte la qualificazione alle semifinali di Coppa, battendo 3-0 un ostico Gallipoli. Certo, ci sono da giocare altri novanta minuti e bisogna mantenere alta la concentrazione, ma l’obiettivo sembra ora più facilmente raggiungibile.

Contro i giallorossi, il Fasano ha giocato una partita accorta, rischiando davvero pochissimo, solo nel primo tempo per la precisione. Nonostante ciò, Palma prima e Corvino dopo sono riusciti a mettere al sicuro il risultato, arrotondandolo nel finale di gara con Leo Serri. Un risultato giusto, anche perché nei minuti finali i fasanesi hanno sfiorato almeno altre due volte il gol con Gennari e Anglani, quest’ultimo colpendo un clamoroso palo. Gara di ritorno il 19 ottobre, mentre domenica prossima gara di campionato in casa contro il Molfetta.

Città di Fasano - Gallipoli 3-0
Reti:
15' Palma, 46' pt. Corvino, 91' Serri.

Us Città di Fasano: Pellegrino, Pugliese (77' Di Tano), Pistoia, Cellamare, Anglani, Locorotondo (55' Girardi), Palma (60' Serri), Fumarola, Morga (63' Gennari), Corvino, Richella (55' Zizzi). A disp.: Lacirignola, Leggiero. All. Giuseppe Laterza.
Gallipoli: Colapietro, Mauro (46' Monopoli), Turco, Legari, Greco, Puglia, Sansò, D'Amato (15' Levanto), Luca (46' Mingiano), Iurato (61' Casole), Cofano (71' Montinaro). A disp.: Passaseo, Epifani. All. Alberto Villa.
Arbitro: Iannella di Taranto.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette