Ieri sera

A Fasano s'impone il Francavilla, ma ottime indicazioni per mister Laterza

Nonostante le non ottimali condizioni meteo, il pubblico affolla il "Vito Curlo" e assiste ad una gran bella prova di Anglani e compagni / LE FOTO

Calcio
Fasano domenica 13 agosto 2017
di Enrico Fanizza
L'esultanza del Fasano
L'esultanza del Fasano © Riccardo Dibiase della Pt Project

Gran bella prova dell'Us Città di Fasano (Eccellenza) contro la Virtus Francavilla (Lega Pro), nell'amichevole andata di scena ieri sull'erbetta allentata per la pioggia del "Vito Curlo". Ad imporsi sono stati gli ospiti, ma Anglani e compagni hanno sfoderato un'ottima prestazione, al cospetto di una formazione più avanti nella preparazione atletica (ha già giocato la Coppa Italia e il 27 agosto esordirà in campionato). Mister Laterza ha colto ottime indicazioni dalla gara, schierando tutta la sua ampia rosa tra il primo e il secondo tempo.

L'undici iniziale è stato il seguente: Pellegrino tra i pali, Pugliese, Anglani, Amati e Gubello in difesa, Bernardini e Ganci a centrocampo, con Serri, Corvino e Richella a sostenere la punta Morga. Pronti via e il Francavilla va subito avanti: gli Imperiali si portano in vantaggio al 7' con Saraniti che dalla sinistra batte il portiere fasanese Pellegrino. Dopo due minuti il Francavilla raddoppia, con Valotti che sfodera un siluro dalla distanza che si insacca alle spalle del portiere. Al 26' ottima giocata di Valotti che effettua un passaggio smarcante per Saraniti che a tu per tu col portiere non sbaglia. Alla mezz'ora il Fasano accorcia le distanza: cross in area dalla sinistra per Morga che batte il portiere francavillese Battaiola. Nel finale di primo tempo mette a segno il poker il Francavilla: azione di Ayina sulla destra, cross verso Saraniti, che a porta libera non sbaglia. Termina sul 1-4 il primo tempo.

Nella ripresa, al 57', Cellamare guadagna un calcio di rigore per il Fasano, che viene trasformato con freddezza da Amodio. Ed è proprio Amodio, all'86', dopo una splendida azione in solitaria, ad accorciare ancor di più il vantaggio ospite, con l'esultanza da parte del numeroso pubblico del "Vito Curlo". Doppia azione sprecata nel finale da Gennari, palle gol che potevano regalare addirittura il pareggio ai biancazzurri. A fine partita grandi applausi per i fasanesi, pronti a tornare ad allenarsi mercoledì prossimo: il 20 agosto è prevista un'amichevole contro il Vigor Moles al "Vito Curlo".

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette