Seconda Categoria

Sconfitta interna per il Savelletri

La gara è stata condizionata da un arbitraggio disastroso e i fasanesi si allontanano dalla vetta della classifica

Calcio
Fasano lunedì 20 marzo 2017
di Enrico Fanizza
Il Savelletri © n.c.

Perde di misura il Savelletri in una partita dove regna un arbitraggio disastroso, e quindi sfuma l'occasione riacciuffare la vetta della classifica. Passiamo alla cronaca della partita. Al 10' arriva la prima vera occasione, con F. Mancini che impegna il portiere, con un tiro-cross dalla sinistra. Al 20' passa in vantaggio il Savelletri, bomber Lepore, al ritorno in campo dopo l'infortunio, approffitta di un errore del portiere e gonfia la rete. Alla mezz'ora però il Veglie, che non molla, trova il gol del pareggio con Petrelli, sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto velocemente. Poco dopo il Savelletri prova a tornare in vantaggio con Cofano e Cisternino, ma Fai gli nega la gioia del gol. Finisce sul risultato di 1-1 il primo tempo.

Nel secondo tempo il Savelletri, senza Convertini e Lepore, usciti per infortunio, cerca in tutti i modi il vantaggio, ma nulla da fare. Dall'altra parte Conza ci prova, ma Ondulati para. Al 65' ancora Ondulati protagonista, ancora una grande parata di Ondulati su tiro di Conza. Al 75' doppia occasione per il Savelletri, prima con Decarolis, poi con Gjeci, ma Fai è insuperabile. All'85' sugli sviluppi di un calcio di punizione inesistente, il Veglie trova il gol del vantaggio con Conza. Termina 1-2 la partita in favore del Veglie, quindi per il Savelletri si allontana la vetta della classifica. Domenica prossima sarà attesa dal fanalino di coda, Virtus Salentina a Lecce.

Savelletri: Ondulati, Gjeci, Mancini F., Cisternino, Lisi, Lamanna, Cela, Cofano, Lepore (51' Celona), Salerno (58' De Carolis), Convertini (32' Mancini C.). A disp: F. Pugliese, Legrottaglie, Sibilio, Savoia. All. Vito Calamo.
Atletico Veglie: Fai, De Luca (68' Buongiorno), Ghazi, Pizzileo, Gatto, Guido, Quarta, Keita, Petrelli, Conza, Paolo (75' Durante). A disp: Paladini, Dell'Anna, Chune. All. Cristian Salvatore Tondi.
Arbitro: Nicola De Candia di Bari.

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette