Promozione girone B

2-0 sul Maglie, è festa al "Vito Curlo"

I biancazzurri di Giuseppe Laterza regolano la pratica salentina e festeggiano i traguardi raggiungi davanti ad oltre duemila spettatori

Calcio
Fasano domenica 19 marzo 2017
di La Redazione
La Curva Sud © FasanoLive.com

Grande festa questo pomeriggio nello stadio "Vito Curlo" dove il Fasano e i fasanesi hanno festeggiato i traguardi dell'ultima settimana, ovvero la promozione in Eccellenza e la vittoria della Coppa Italia. I biancazzurri, con una rete di Anglani e Gennari, entrambe nella ripresa, hannp affossato - forse definitivamente - le speranza del Maglie di evitare la zona playout, rischiando ora seriamente la retrocessione in Prima Categoria. 

La partita si è giocata davanti ad oltre duemila spettatori in festa, con in mano una bandiera azzurra sventolata per tutti i novanta minuti. Spettacolo sugli spalti, meno in campo, se non fosse stata per la presenza straordinaria del giornalista Cristiano Militello con la sua rubrica "Striscia lo striscione" (leggi QUI) e dei tantissimi ragazzini delle scuole calcio dell'Us Città di Fasano e Bs Soccer Fasano sulle ali mentre le due squadre facevano il loro ingresso in campo.

Poche emozioni nel primo tempo, con il Fasano andato due volte vicinissimo al vantaggio con Longo e Pistoia, fermati rispettivamente da palo e traversa nel giro di pochi secondi. I gol sono invece arrivati nella ripresa: al 57' a siglare la rete il difensore Anglani, il cui urlo del gol è stato per un attimo strozzato dalle proteste magliesi per un inesistente fuorigioco. Il raddoppio a pochi minuti dal novantesimo con Gennari che raccoglie un assist di capitan Pistoia, mettendo la palla in rete di piatto. Gennari ha la clamorosa occasione per raddoppiare, ma sottoporta sbaglia.

Grande festa a fine partita, con una invasione di campo e il consueto lancio di maglie. Domenica prossima il Fasano giocherà a Lizzano.

Us Città di Fasano - A. Toma Maglie 2-0
Marcatori:
57' Anglani, 82' Gennari.

Us Città di Fasano: Zambetti, Locorotondo (65' Colucci), Pistoia, Marini, Anglani, Amato, Serri, Fumarola, Longo (66' Leggiero), Amodio (48' Gennari), Fanigliulo. A disposizione Lacirignola, Pugliese, Pace, Di Tano. All. Giuseppe Laterza.
A. Toma Maglie: Abbracciavento, Sozzo, Mastria, Solidoro, Rollo, Buono (53' Di Seclì), Albano, Ciurlia (80' Montagna), Diaw Papa, Zaminga, Causio (83' Piccinno). A disposizione Petrarca, Puce, Siciliano, Chiri. All. Giuseppe Branà.
Arbitro: Alessandro Salvo di Taranto.
Note: spettatori 2.000 circa, espulso al 77' Sozzo (M) per doppia ammonizione; ammoniti Rollo, Di Seclì (M) e Gennari (F).

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette