Terza tappa del Campionato Italiano Velocità Montagna 2018

61^ Coppa Selva di Fasano, fine settimana difficile per Teo Furleo nella gara di casa

Ora testa al prossimo appuntamento per la Coppa Teodori

Altri Sport
Fasano martedì 12 giugno 2018
di La Redazione
Teo Furleo nella gara di casa
Teo Furleo nella gara di casa © Acisport

La 61^ Coppa Selva di Fasano è stata la terza tappa del Campionato Italiano Velocità Montagna 2018. Teo Furleo, fresco di due prestazioni ottime al Nevegal e a Verzegnis, non è riuscito a ripetersi nella gara di casa. Ora testa al prossimo appuntamento per la Coppa Teodori.

Il fine settimana del pilota su Peugeot 106 della Catapano Corse, non è stato dunque semplice con un 5° posto in gara 1 e un 9° posto in gara 2 in classe RS 1.6. Il pilota SCS Motorsport ASD ha cercato di dare come sempre il massimo, nonostante la toccata non indifferente in gara 2 che ha spostato gli equilibri e complicato il weekend fasanese.

Queste le parole di Teo Furleo al termine della 61^ Coppa Selva di Fasano: «Volevamo far di più, ma per tanti motivi non è stato possibile. La gara di casa per quanto sia speciale nel contesto, mette sempre tanta tensione nel cercare di fare bene. Quest’anno qui in casa è andata così e vogliamo subito voltare pagina con tanto rammarico e tanta rabbia. Tanta sfortuna che si è accumulata alla tensione a cui facevo riferimento prima. Il mio augurio è di ripartire già dalla prossima con una marcia in più in quel della Coppa Teodori ad Ascoli. C’è un campionato da giocarsi e noi vogliamo essere della partita, come abbiamo ampiamente dimostrato sempre».

Lascia il tuo commento
commenti