Politica locale

L’Amministrazione tra allargamento della maggioranza e nuovi raggruppamenti

Il preannunciato allargamento della maggioranza potrebbe indurre alcuni consiglieri a valutare la possibilità di una diversa composizione dei gruppi consiliari

Politica
Fasano mercoledì 13 giugno 2018
di Graziana Lacirignola
Consiglio comunale di Fasano
Consiglio comunale di Fasano © FasanoLive.com

La politica fasanese in questi giorni è brace che arde sotto la cenere.

La gara automobilistica 61^ Coppa Selva di Fasano, l’annuncio da parte dell’Amministrazione del programma di eventi estivi e l’imminente festa patronale hanno messo in ombra gli accadimenti di Palazzo di Città destinati a modificare l’attuale assetto del Consiglio Comunale.

Il fatto, noto ai più, è il preannunciato passaggio nelle fila della maggioranza di quattro consiglieri (Albanese, Pagnelli, Fanelli e Zizzi) che attualmente siedono tra i banchi dell’opposizione.

Un allargamento che modificherebbe inevitabilmente il quadro politico locale, che non sarebbe più l’espressione fedele della volontà del corpo elettorale come manifestata nelle elezioni del 2016.

In tal senso le ultime voci che circolano tra i corridoi del palazzo comunale parlano della formazione di un nuovo gruppo consiliare di maggioranza, che permetterebbe di consolidare la forza dell’attuale squadra di governo.

La creazione di un gruppo consiliare unico che racchiuda in sé alcuni rappresentanti del Partito Democratico e di Fasano 2016, appare la più verosimile, data la omogeneità culturale e politica che i più giovani tra di essi hanno manifestato in più occasioni, e che ne farebbe il nerbo della maggioranza.

Gli eventi si incaricheranno di confermare o smentire quella che allo stato appare un’ipotesi più che probabile.

Lascia il tuo commento
commenti